Un libro :: “Spezzare l’Italia”

Una ricostruzione attenta che affronta gli stravolgimenti della Costituzione di questi ultimi 30 anni. Questo è il contenuto del libro di Francesco Pallante. Spezzare l’Italia, per Einaudi. Ne scrive, su il manifesto, Claudio De Fiores.Nessuna forza politica è immune: amministrazione improvvisata, superficialità e debolezza politica hanno favorito un disegno condiviso da tutti, che mirava a… Continua a leggere Un libro :: “Spezzare l’Italia”

Gli Usa e il “Il metodo Giacarta”

“Chi legge il libro di Vincent Bevins, Il metodo Giacarta, La crociata anticomunista di Washington e il programma di omicidi di massa che hanno plasmato il nostro mondo (Einaudi, 2021) ne uscirà con una visione rovesciata della storia mondiale dopo il 1945, e con l’animo sconvolto. È successo anche a me, storico dell’età contemporanea, e testimone del mio tempo,… Continua a leggere Gli Usa e il “Il metodo Giacarta”

Se questo mondo è poco accessibile

Si intitola Lo spazio non è neutro. Accessibilità, disabilità, abilismo (Tamu, pp. 180, euro 15) e lo ha scritto Ilaria Crippi che con rigore e passione sfata alcuni luoghi comuni e altrettante strettoie con cui abbiamo a che fare tutti e tutte.Attivista disabile e lesbica, l’autrice ha 36 anni e ha vissuto tra l’Emilia e… Continua a leggere Se questo mondo è poco accessibile

Un libro :: “A forza di essere vento”. Uno sterminio dimenticato

Qui di seguito la recensione, apparsa su il manifesto, di un libro importante perché ci racconta una storia dimenticata: un “porrajmos” (grande divoramento) o meglio un “samudaripen” (sterminio di tutti, ovvero genocidio), come preferisce chiamarlo l’autrice, Chiara Nencioni, A forza di essere vento racconta la persecuzione e lo sterminio dei rom e dei sinti nell’Italia… Continua a leggere Un libro :: “A forza di essere vento”. Uno sterminio dimenticato

La ribellione delle donne nere …di Cristina Formica

[—] il magnifico libro di Angella Devis, Donne, razza e classe, testo femminista indispensabile da leggere, oltre che importantissimo anche rispetto alla lotta di classe, il razzismo, il colonialismo e tutto il sistema patriarcale-capitalista. Angela Davis scrisse la parte originale di questo saggio mentre si trovava imprigionata nelle carceri statunitensi, nel 1971, dove rischiava una… Continua a leggere La ribellione delle donne nere …di Cristina Formica

Un libro :: Suprematismo, genocidio e diserzione

Suprematismo Bianco è il libro edito da Derive Approdi, con il quale Alessandro Scassellati Sforzolini ricostruisce in modo limpido la radici economiche, culturali e ideologiche della società occidentale, dunque anche i legami tra colonialismo e capitalismo. Il suprematismo bianco – il cui volto più noto è rappresentato sia dai tanti massacri di persone innocenti compiuti da… Continua a leggere Un libro :: Suprematismo, genocidio e diserzione

Il sapere delle lotte …di Sergio Fontagher Bologna

60 anni fa il primo numero di Classe Operaia**, uno dei laboratori dell’operaismo. Uno spazio di analisi dei processi produttivi nell’industria e delle lotte operaie che questi mettevano in moto. Un collettivo che, raccolto attorno alla rivista rivista, anticipò molte delle attuali riflessioni sui lavoratori della conoscenza e l’annuncio dell’intelligenza artificiale. Sergio Fontagher Bologna ne… Continua a leggere Il sapere delle lotte …di Sergio Fontagher Bologna

Un libro :: La scoperta di sé nel volto del dominio

Una ricca introduzione storica e culturale di Uoldelul Chelati Dirar, l’appassionata prefazione di Maaza Mengiste e la nota di Alessandra Ferrini ci permettono di apprezzare appieno la novella L’ascaro. Una storia anticoloniale, dell’eritreo Ghebreyesus Hailu (Tamu Edizioni, pp. 144, euro 15). Scritta in lingua tigrina nel 1927, rimase nel cassetto per timore della censura coloniale,… Continua a leggere Un libro :: La scoperta di sé nel volto del dominio

Il merito. Intellettuali e neoliberalismo …di Fabio Mengali

In occasione dell’uscita del volume L’accademia e il fuori. Il problema dell’intellettuale specializzato in Italia a cura di V. Mele, F. Mengali, F. Padovani, A. Tortolini, edizioni Orthotes, ci appropriamo, grazie a laletteraturaenoi.it, dell’articolo di Fabio Mengali, contenuto nel volume. Questo ci introduce in una ampia analisi sul ruolo dell’intellettuale nella “società del merito”, per… Continua a leggere Il merito. Intellettuali e neoliberalismo …di Fabio Mengali

Vivere nella perenne dimenticanza …di Anna Simone

L’articolo di Anna Simone, apparso su il manifesto, ci aiuta a interpretare le nuove forme di ricezione culturale nell’epoca del capitalismo delle piattaforme e dei social network. Una ricerca sociologica non semplice per la complessità della società contemporanea e soprattutto per i fenomeni contradditori che la caratterizzano.Riferendosi ad alcuni importanti autori ci guida, con chiarezza,… Continua a leggere Vivere nella perenne dimenticanza …di Anna Simone

Il dominio del capitale non è mai astratto …di Sandro Mezzadra

In occasione dell’uscita del testo di Soren Mau, Mute Compulsion, per Verso Books, Sandro Mezzadra ci accompagna all’interno dei dibattiti intorno a Karl Marx, alle sue teorie e le sue intuizioni, cogliendo e spingendosi oltre le novità interpretative della “Nuova lettura di Marx”. Da Heinrich e poi Foucault e Agamben, passando dalla scuola di Francoforte… Continua a leggere Il dominio del capitale non è mai astratto …di Sandro Mezzadra

Un libro :: Adania Shibli, Un dettaglio minore

Adania Shibli, Un dettaglio minore. La nave di Teseo. Deserto del Negev. È da poco terminata quella che Israele celebra come la Guerra d’indipendenza e i palestinesi chiamano invece Nakba, la catastrofe, con conseguente esodo ed espulsione di oltre 700.000 persone. Un raggruppamento militare israeliano ha il compito di demarcare il confine meridionale con l’Egitto,… Continua a leggere Un libro :: Adania Shibli, Un dettaglio minore

Roma :: Un progetto di letteratura per la pace

L’idea è quella dello Scaffale dei libri della nonviolenza come argine ad un malessere sempre più diffuso. Questo è il progetto patrocinato dall’Assessorato alla Scuola, Formazione e Lavoro del Comune di Roma. Ideato da Claudio Roncella, coordinatore dell’associazione La Comunità per lo sviluppo umano.Per maggiori informazioni: roma@lacomunita.net – claudiouman@yahoo.it – Claudio Roncella 3383770836.Qui una presentazione… Continua a leggere Roma :: Un progetto di letteratura per la pace

Dentro l’anima della radicalità nera …di Bruno Cartosio

Torna in libreria per Alegre “Black Marxism” di Cendric Robinson, uscito la prima volta a Londra nel 1983. E’ una occasione per sentire l’eco della generazione degli attivisti afroamericani degli anni Sessanta, da Carmichael a Devis, ma anche di riflettere sulle forme dello sviluppo del capitalismo delle sue radici nello schiavismo e nel razzismo. Ci… Continua a leggere Dentro l’anima della radicalità nera …di Bruno Cartosio

La rivoluzione di Fassbinder …di Goffredo Fofi

Un libro su Rainer Werner Fassbinder diventa un’occasione per ricordare uno dei più innovativi registi europei del Novecento. Ce ne parla Goffredo Fofi (intellettuale militante, critico cinematografico e letterario) in questo articolo apparso su il manifesto. Ci invita a non dimenticare e riscoprire un coraggioso, a tratti provocatorio, regista tedesco che non ci ha raccontato… Continua a leggere La rivoluzione di Fassbinder …di Goffredo Fofi