28 luglio, Solbiate Olona :: Presidio davanti alla Base NATO

Perché …di Elio Pagani e Laura Tussi Viviamo in un mondo in cui la disumanizzazione sta crescendo e nemmeno le Nazioni Unite sono più un riferimento nella risoluzione dei conflitti internazionali. Un mondo devastato da numerose guerre, in cui lo scontro tra le potenze dominanti ed emergenti, pur con responsabilità molto diverse, colpisce prima di… Continua a leggere 28 luglio, Solbiate Olona :: Presidio davanti alla Base NATO

Antigone-ASGI. La nuova legge sulla sicurezza è un attacco allo Stato di diritto

Il Disegno di Legge Governativo n.1660, attualmente in discussione presso la Camera dei Deputati, in molte delle sue norme si pone in evidente contrasto con una serie di principi costituzionali che reggono il nostro ordinamento giuridico, specificamente nel campo del diritto penale, del diritto dell’immigrazione e del diritto penitenziario. A denunciarlo è stato nei giorni… Continua a leggere Antigone-ASGI. La nuova legge sulla sicurezza è un attacco allo Stato di diritto

Antigone. 56 suicidi in carcere (12 nel mese di giugno)

3 suicidi in due giorni, 47 dall’inizio dell’anno, 12 solo nel mese di giugno, nel quale si è uccisa una persona detenuta ogni due giorni e mezzo. Se il dato fosse questo, a fine anno avremo circa 100 suicidi, superando il dato degli 85 avvenuti nel 2022. Va tenuto conto che quell’anno, proprio l’estate, fu… Continua a leggere Antigone. 56 suicidi in carcere (12 nel mese di giugno)

Al bando gli ordigni nucleari!

NOVELLI DIOGENE, CERCHIAMO OBIETTORI E OPPOSITORI DELLE GUERRE! TRA GLI EURODEPUTATI (MA ANCHE TRA GLI ATTIVISTI DEL PACIFISMO). I DISARMISTI ESIGENTI, E COLLABORATORI (WILPF ITALIA), SI SONO DATI APPUNTAMENTO DALL’ITALIA, OGGI A STRASBURGO, DAVANTI AL PALAZZO DEL PARLAMENTO EUROPEO, PER CONTESTARE LA MAGGIORANZA URSULA: SI VA A FORMARE SULLA BASE DELLA GUERRA COME ELEMENTO COSTITUENTE.… Continua a leggere Al bando gli ordigni nucleari!

Con la lotta Gkn ritorna il sole …di Goffredo Fofi

Nell’introduzione al libro di Silvia Giagnoni, sull’esperienza di lotta della Gkn, Goffredo Fofi ripercorre la storia operaia. Anche se il capitale ha vinto “il mondo dei lavoratori non è mai stato sconfitto del tutto”, la lotta della Gkn ci dice che c’è spazio per la costruzione di un movimento incisivo, capace di proporre pensiero critico.… Continua a leggere Con la lotta Gkn ritorna il sole …di Goffredo Fofi

Prove concrete di uno Stato di polizia … di Giovanni Russo Spena

Giorgia Meloni sta completando il tentativo eversivo di abbattimento della Costituzione, che conosciamo e contro cui aspramente lottiamo, con un ulteriore, incostituzionale “pacchetto sicurezza”, che si aggiunge a quelli Minniti/Orlando e a quelli Salvini, che è già in discussione in Parlamento. Finora abbiamo rimosso il tema. Ora dobbiamo organizzare il conflitto. Esprimo qui solo alcune,… Continua a leggere Prove concrete di uno Stato di polizia … di Giovanni Russo Spena

Appello :: Sull’acqua non si devono fare profitti: si scelga il modello di gestione pubblica

Appello di associazioni, circoli e comitatial commissario Fluttero Sull’acqua non si devono fare profitti:si scelga il modello di gestione pubblico L’Egato2, autorità d’ambito territoriale ottimale della zona Biellese, Vercellese e Casalese che si occupa della gestione del servizio idrico integrato, entro il 31 dicembre scorso avrebbe dovuto individuare il proprio modello di gestione. Tre le… Continua a leggere Appello :: Sull’acqua non si devono fare profitti: si scelga il modello di gestione pubblica

La residenza è un diritto. Appello

Sono trascorsi dieci anni dall’introduzione, nel nostro ordinamento, dell’articolo 5 del decreto-legge n. 47/2014, rubricato «Lotta all’occupazione abusiva di immobili» (poi convertito con la legge n. 80/2014). La disposizione ha previsto che «chiunque occupi abusivamente un immobile senza titolo non possa chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi» (acqua, luce, gas, telefonia fissa). Inoltre,… Continua a leggere La residenza è un diritto. Appello

La vendetta di Erdogan. Intervista a Sebahat Tuncel

Sebahat Tuncel è stata la prima deputata nella storia parlamentare della Repubblica di Turchia a essere eletta dal carcere nel 2007. Nel 2013 è stata eletta co-presidente del Partito Democratico dei Popoli (Hdp) e nel 2016 è diventata co-presidente del partito democratico delle regioni Dbp, partito gemello dell’Hdp incentrato sull’amministrazione locale.È stata arrestata nel 2016… Continua a leggere La vendetta di Erdogan. Intervista a Sebahat Tuncel

Piemonte. In pericolo il Vallone di Sea …di Fabio Balocco

«Il tempo millenario abita qui, e quando si mette piede nel Vallone si avverte qualche cosa di unico e impenetrabile, affascinante come può esserlo soltanto ciò che è fuori dall’umano». Con queste poche ma sentite parole, Gian Carlo Grassi, uno dei maggiori alpinisti italiani, anni fa descriveva il Vallone di Sea, una delle ultime aree wilderness… Continua a leggere Piemonte. In pericolo il Vallone di Sea …di Fabio Balocco

#180benecomune :: 10 parole per 1 campagna

La campagna 180bene comune si vuole rivolgere alla gente, ambisce a coinvolgere in un ampio dibattito il paese, perché la salute mentale ha un posto centrale nel campo della salute generale. Non c’è salute senza salute mentale. E quanto accaduto dopo il covid sta a dimostrarcelo… La rivoluzione basagliana è stata possibile anche grazie a… Continua a leggere #180benecomune :: 10 parole per 1 campagna

NoG7 :: Una lettera contro i potenti del mondo e chi vuole ‘dialogare’ con il sistema di guerra

Lettera collettiva 8 giugno 2024“Come raccomandare le pecore al lupo” Per “dialogare” con i G7 è stato creato un organismo di “rappresentanza della società civile globale”, denominato C7. In questa lettera sono criticati sia il metodo con cui si è mosso il C7 sia i contenuti della “proposta costruttiva” al G7. Con preoccupazione e rammarico,… Continua a leggere NoG7 :: Una lettera contro i potenti del mondo e chi vuole ‘dialogare’ con il sistema di guerra

Termovalorizzatore a Cavaglià :: REJECTED

Buone nuove. Oggi si è svolta la CdS sul Termovalorizzatore di A2A a Cavaglià. Hanno espresso parere negativo i Sindaci dei Comuni Interessati e la Provincia di Vercelli. Parere negativo anche dell’Organo Tecnico della Provincia di Biella giacché le integrazioni presentate in risposta ai tanti quesiti sono state ritenute lacunose, imprecise e fuorvianti. Su molte… Continua a leggere Termovalorizzatore a Cavaglià :: REJECTED

Sciopero confuciano …di Lorenzo Lamperti

Per la prima volta nella sua storia i lavoratori della Samsung, l’importante azienda coreana, sono in sciopero. Non era mai accaduto: l’azienda non aveva mai trattato con soggetti collettivi. I sindacati erano emarginati e ininfluenti. Ma le cose cambiano anche in Corea e le regole confuciane della dedizione volontaria e sottomessa all’autorità sembrano messe in… Continua a leggere Sciopero confuciano …di Lorenzo Lamperti

La resistenza a uno sgombero a Torino.

Comunicato del gruppo solidale In corso Vigevano, a nord della Dora, si trova uno stabile fatiscente che appartiene a uno dei più spregiudicati palazzinari di Torino. Sebbene le condizioni della struttura siano indecenti, qui abitano persone che non riescono a trovare casa altrove. Il proprietario nell’ultima stagione ha deciso di sfrattare gli abitanti impiegando metodi… Continua a leggere La resistenza a uno sgombero a Torino.

GKN, sciopero della fame

Ci abbiamo riflettuto a lungo. Non crediamo negli atti individuali ma nella lotta collettiva. E anche in questo caso “niente di personale, tutto di collettivo”. Che sia praticato da alcuni o molti, infatti, lo sciopero della fame è solo un ulteriore strumento messo in campo da questa vertenza, ad ausilio di una lotta collettiva, delle richieste di… Continua a leggere GKN, sciopero della fame

Torino per Gaza :: Firma. Insieme agli studenti che occupano le Università

Il Coordinamento Cittadino Torino per Gaza, nato con lo scopo di unire le forze di realtà e organizzazioni molto differenti tra loro, accomunate dal forte senso di ingiustizia causato dall’atteggiamento dei governi occidentali a fronte del genocidio che sta avvenendo a Gaza, condivide e supporta pienamente l’Intifada studentesca, che ormai da due settimane occupa tre… Continua a leggere Torino per Gaza :: Firma. Insieme agli studenti che occupano le Università

Torino, si sgombera: “decoro e sicurezza”! …e per chi rimane senza casa?

Come gruppo di solidali, avvocate e attivisti per il diritto alla casa, ci interroghiamo su quale sia il futuro degli abitanti di corso Vigevano 41, un caseggiato di proprietà di Giorgio Molino, già noto alle istituzioni almeno dal 2012 per essere privo di ogni requisito di abitabilità e che nonostante questo, negli anni, ha continuato… Continua a leggere Torino, si sgombera: “decoro e sicurezza”! …e per chi rimane senza casa?

Manifesto sulla libertà di movimento

È stata ufficializzata ieri a Roma la nascita del Freedom of Movement Solidarity Network, una rete di presidi impegnati nel supporto concreto alle persone migranti che attraversano i confini italiani ed europei. Presso la sala dell’Associazione Stampa Estera, i/le rappresentantə di diverse organizzazioni di mare e di terra hanno illustrato il progetto e il manifesto costitutivo… Continua a leggere Manifesto sulla libertà di movimento