Browsing archives for 'La città di sotto'

Libri per un autunno… caldo.

La città di sotto,letture belle e utili 11 Ottobre 2019 | 0 Comments

Libri per un autunno... caldo.

Francesco Iannone,   Arruina.   Il Saggiatore    € 20.00       “Una favola oscura” senza luogo e tempo che ci parla del qui e ora. Un’opera prima di qualità! Lucia Berlin,   La donna che scriveva racconti.    Bollati Boringhieri    € 18.50  Storie vere ma inventate di una donna molto bella con una vita difficile. Achebe, Le cose crollano.  La […]

Biella, sabato 12 ottobre :: “Cercate ancora…” Trent’anni dalla morte di Claudio Napoleoni

culture,La città di sotto 10 Ottobre 2019 | 0 Comments

socialab

Il Laboratorio sociale “la città di sotto” organizza, con la collaborazione della Camera del lavoro di Biella, un convegno a trent’anni dalla morte di Claudio Napoleoni, uno dei più importanti economisti della seconda metà del Novecento.     Si trasferì per amore, non più giovane, ad Andorno Micca, qui morì dopo una malattia all’età di 64 […]

A sinistra…

La città di sotto,movimenti&reti 9 Ottobre 2019 | 0 Comments

A sinistra...

Una sinistra moderata, riformista, radicale o rivoluzionaria che non indaghi in modo approfondito il capitalismo contemporaneo, cosiddetto della “globalizzazione”, è colpevole perché rinuncia a comprendere le condizioni nelle quali si trova ad agire e i mutamenti intercorsi all’interno dei processi produttivi e riproduttivi.   La carenza più grave è non comprendere come il capitalismo contemporaneo non […]

Il PD, Renzi e il nuovo che avanza…

La città di sotto,uscire dalla politica 13 Agosto 2019 | 2 Comments

IMG_20190819_0004

Oggi, martedì 13/8, ore 13, Renzi al TG2: …perché un governo istituzionale?… “la priorità è portare a casa l’abbassamento delle tasse ed evitare che l’Italia vada in recessione”. Geniale! E’ il nuovo che avanza, è la proposta alternativa che prende forma, è la dirompente proposta di un partito che vorrebbe essere l’unica alternativa a Salvini […]

Costruire la rivolta nei territori, nei luoghi di lavoro, nelle scuole!

La città di sotto,movimenti&reti 9 Agosto 2019 | 0 Comments

Costruire la rivolta nei territori, nei luoghi di lavoro, nelle scuole!

Il volgare e sudaticcio Ministro della paura ha scelto. Per governare contro la Costituzione deve avere il potere tutto per sé. Le elezioni di ottobre porteranno alla guida del paese, dopo quasi un secolo, un governo fascista! Arrogante e ingannatore come un duce piccolo piccolo governerà con una fascista ex passionaria, ora bolsa e imborghesita, […]

Resistere e disobbedire al “Decreto sicurezza 1 e 2”.

La città di sotto,movimenti&reti 6 Agosto 2019 | 0 Comments

Resistere e disobbedire al "Decreto sicurezza 1 e 2".

Varato il “Decreto sicurezza Bis“. Lega e 5stelle ci presentano così la loro idea di libertà e agibilità politica: nostalgia per il Codice Rocco del 1930, inosservanza del Diritto internazionale, poteri speciali al Ministro dell’Interno …e non chiamatelo fascismo! Il volgare e sudaticcio Ministro della paura raggiunge il suo scopo prendendo nelle sue mani il […]

Cento anni fa nasceva Primo Levi

culture,La città di sotto 2 Agosto 2019 | 0 Comments

primo-levi-straniero

Sinistra. Anche in Spagna un fallimento?

globalizzazione,La città di sotto 28 Luglio 2019 | 0 Comments

Sinistra. Anche in Spagna un fallimento?

La “politica del palazzo”, quella che pone al centro “la governabilità” come unico valore e fine dell’azione politica, ha ancora fallito a sinistra: l’accordo Psoe e Podemos non si farà.  Una sconfitta o una soluzione inevitabile ? L’articolo, apparso su il manifesto, ne analizza fatti e risvolti: ne esce un quadro della sinistra molto simile […]

La crisi irreale nel Paese che affonda …di Marco Revelli

La città di sotto,letture&ascolti&visioni 23 Luglio 2019 | 0 Comments

La crisi irreale nel Paese che affonda ...di Marco Revelli

Vogliamo condividere l’impietosa analisi di Marco Revelli, anche nelle utili conclusioni e nella sua necessaria attualità. La crisi irreale nel Paese che affonda Marco Revelli Un governo morto che non muore. Un’opposizione che si vorrebbe viva e rigenerata, che non riesce a opporsi a nulla. Un popolo che non è popolo ma coacervo di individui […]

L’ordine e la sicurezza del “fascistello sudaticcio”

La città di sotto,movimenti&reti 16 Luglio 2019 | 0 Comments

5d2d7e462600004f00044871