Quale patria? …di Sonia Modenese

Ieri, 13 marzo, sono stata alla rievocazione dell’eccidio di Salussola e come ogni anno rimango basita dal tentativo di assimilare i morti, senza dire a chiare lettere che i fascisti, gli italiani fascisti, furono la causa della mattanza. Ho ascoltato l’intervento dello storico, il professor Orsi, che ha messo al centro del suo discorso un concetto… Continua a leggere Quale patria? …di Sonia Modenese

“insorgiamo” :: Il Collettivo di fabbrica ex Gkn verso il 26 marzo

Care e cari, un breve aggiornamento sull’andamento della lotta ex Gkn. Oggi è stato presentato alla stampa il Piano pubblico per la mobilità sostenibile, il percorso di reindustrializzazione proposto dal basso grazie alla collaborazione tra Collettivo di fabbrica e un coordinamento di ricercatrici e ricercatori solidali, tra cui diversi docenti e studiosi della Scuola Superiore… Continua a leggere “insorgiamo” :: Il Collettivo di fabbrica ex Gkn verso il 26 marzo

Fridays For Future Italia e il Collettivo di Fabbrica Gkn annunciano due giornate di mobilitazioni convergenti

Fridays For Future Italia e il Collettivo di Fabbrica Gkn annunciano due giornate di mobilitazioni convergenti:lo Sciopero Globale del 25 marzo per la giustizia climatica e la Mobilitazione nazionale “Insorgiamo” del 26 marzo a Firenze.Due giorni che sfidano ogni tentativo di contrapporre questione sociale e questione ambientale, e che si fondono idealmente in un’unica giornata… Continua a leggere Fridays For Future Italia e il Collettivo di Fabbrica Gkn annunciano due giornate di mobilitazioni convergenti

Cronaca da piazze che non comunicano tra loro …di Alessandra Ferlito

Una settimana di manifestazioni a Torino. La settimana scorsa, a Torino, è iniziata con i presidi contro il green pass, martedì 15 febbraio. I coordinamenti di lavoratori e lavoratrici si sono ritrovati davanti a Palazzo di città, la mattina, e davanti alla prefettura, il primo pomeriggio. Nel secondo pomeriggio di martedì varie sigle del movimento… Continua a leggere Cronaca da piazze che non comunicano tra loro …di Alessandra Ferlito

Un Forum per la convergenza dei movimenti

Intervento di Marco Bersani, di attac-italia, sull’urgenza e la necessità di un incontro di tutti i movimenti per la costruzione di una lunga stagione di conflitti sociali che possano incidere sulle scelte politiche. (articolo pubblicato sul manifesto del 19 febbraio 2022) Siamo dentro una crisi eco-climatica drammatica ed epocale? Siamo attraversati da una diseguaglianza sociale senza… Continua a leggere Un Forum per la convergenza dei movimenti

Uscire dalla pandemia “da sinistra”?

Qui di seguito un intervento polemico di Pier Giorgio Ardeni apparso su il manifesto del 10 febbraio. In polemica con Peppe Provenzano (vicesegretario del PD) avanza ancora critiche al governo per la gestione della pandemia e propone cambiamenti profondi per uscirne con un approccio scientifico diverso, attenzione alle povertà e alle disuguaglianze e per superare… Continua a leggere Uscire dalla pandemia “da sinistra”?

Draghi e noi :: L’impegno “fossile” dei soldati italiani

Da Sbilanciamoci un intervento di Sofia Basso che sulle sconsiderate missioni italiane del governo Draghi nel 2021. Un rapporto di Greenpeace ha svelato che nel 2021 circa due terzi della spesa italiana per le missioni militari sono destinati a operazioni a tutela di gas e petrolio, quasi 800 milioni di euro. Dalla Guinea alla Libia,… Continua a leggere Draghi e noi :: L’impegno “fossile” dei soldati italiani

Dalla morte di Lorenzo ai nuovi licei TED

Per continuare il dibattito intorno alla tragica morte di Lorenzo, morto per “alternanza scuola-lavoro”, qui di seguito un intervento di Marco Bersani di attac Italia. La cifra del rovesciamento operato da quattro decenni di modello liberista è resa evidente dalla relazione tra scuola e lavoro. Negli anni ’70 del secolo scorso il ciclo di lotte… Continua a leggere Dalla morte di Lorenzo ai nuovi licei TED

Per un’opposizione di classe alla gestione autoritaria della pandemia

“È ora di agire, prendere posizione, a partire da questo appello per costruire una piattaforma comune. Bisogna rigettare in blocco la narrazione di stato. Chi si è sottoposto al trattamento sanitario sperimentale, visti i risultati, dovrebbe unirsi alla lotta come vittima di violenza fisica, oltre che politica.Bisogna ribellarsi e lottare.” Sinistrainrete. Assemblea militante per un… Continua a leggere Per un’opposizione di classe alla gestione autoritaria della pandemia

Forum della convergenza dei movimenti :: Proposta di organizzazione

Cari e care, come d’accordo, vi inviamo una proposta di organizzazione dei lavori del Forum della Convergenza dei Movimenti del 25-27 febbraio a Roma.Abbiamo provato a sintetizzare il dibattito e le proposte emerse nelle riunioni in cui ne abbiamo discusso insieme.Ne discuteremo nella prossima riunione plenaria, che ricordiamo si terrà martedì 1 febbraio alle ore… Continua a leggere Forum della convergenza dei movimenti :: Proposta di organizzazione

In difesa del pensiero critico

Quando il pensiero razionale si fa ideologia può diventare dogmatico e intollerante. Il pensiero razionale è pensiero critico. Il pensiero critico induce al dubbio, non si trincera, non aggredisce, perché non produce certezze. Molti intellettuali “progressisti”, anche comunisti, ribadiscono, giustamente, di credere nella scienza. Ma molti sembrano ignorare che la ricerca scientifica è collettiva ma… Continua a leggere In difesa del pensiero critico

Draghi e noi :: Tutti gli errori e i danni della lotta al virus

Qui un’analisi di Pier Giorgio Ardeni apparsa su il manifesto il 15 gennaio. Una denuncia senza appello delle scelte errate e della gestione miope e insipiente della lotta al virus. “Si sapeva che il nostro sistema sanitario territoriale avrebbe sofferto ma in due anni non è stato potenziato con mezzi e personale, come non si… Continua a leggere Draghi e noi :: Tutti gli errori e i danni della lotta al virus