Come le politiche securitarie modellano la città di Torino …di Alessandra Ferlito e Francesco Migliaccio

da Napoli MONiTOR, https://napolimonitor.it/ Abbiamo conosciuto Michele lungo la sponda meridionale della Dora, fra l’antico arsenale militare e il parco giochi chiuso da un cancello. «Abito dall’altra parte del fiume, subito dopo il ponte di metallo». Era un sabato d’ottobre del 2019 e le camionette della celere assediavano il quartiere per impedire agli straccivendoli di disporre la loro merce. Michele,… Continua a leggere Come le politiche securitarie modellano la città di Torino …di Alessandra Ferlito e Francesco Migliaccio

Colombia :: Violenze e abusi non fermano l’alternativa a Duque nelle strade

Questo intervento è apparso su il manifesto del 15 luglio, a firma di Giampaolo Contestabile, lo riportiamo per intero perché fa il punto della situazione drammatica nella quale versa la Colombia. Nel silenzio complice del governo italiano che ha con la Colombia stretti rapporti, esclusivamente in materia di collaborazione militare e di polizia per la… Continua a leggere Colombia :: Violenze e abusi non fermano l’alternativa a Duque nelle strade

NO! alle esternalizzazioni dei confini. NO! agli accordi con la Libia …di Sonia Modenese

Ho partecipato oggi (ieri) al presidio davanti a Montecitorio in concomitanza con l’inizio del dibattito che porterà alla votazione di domani sul rifinanziamento delle missioni militari con focus sulla esternalizzazione dei confini in Libia, giacché di questo si tratta.Stiamo parlando di milioni e milioni di euro che verranno dati in mano ad una struttura costituita… Continua a leggere NO! alle esternalizzazioni dei confini. NO! agli accordi con la Libia …di Sonia Modenese

Letture per una strana estate (forse) già iniziata.

Questo è un tempo sospeso, sembra d’obbligo divertirsi, in attesa delle incertezze autunnali. Mentre ci avviamo verso l’oppressiva società dell’immunizzazione. Masimo Recalcati, Critica della ragione psicanalitica. Ponte alle Grazie. Questa volta scrive poco di sé, ma scrive di un grande psichiatra e psicanalista: Elvio Fachinelli. Dipesh Chakrabarty, La sfida del cambiamento. ombre corte. Piccolo ma… Continua a leggere Letture per una strana estate (forse) già iniziata.

Sull’orrore libico a occhi chiusi …di Filippo Miraglia

Di seguito un intervento di Filippo Miraglia apparso su il manifesto del 14 luglio. Ignorare l’orrore davanti ai nostri occhi è una costante della storia dell’Europa dell’ultimo secolo. Dai campi di sterminio nazisti, alle più recenti fosse comuni della ex Jugoslavia, noi europei abbiamo spesso scelto di chiudere gli occhi.Lo stesso si appresta a fare… Continua a leggere Sull’orrore libico a occhi chiusi …di Filippo Miraglia

Genova 19-20 luglio :: A 20 anni dal G8

A 20 ANNI DAL G8: MEMORIA E FUTURO LE RETI SOCIALI CHE PROMUOVONO LE INIZIATIVE A GENOVA INVITANO ALLA PARTECIPAZIONE Sono passati venti anni dai giorni del G8 di Genova e da quella che Amnesty International allora definì “la più grande violazione dei diritti umani in occidente dopo la seconda guerra mondiale”. Ancora oggi non… Continua a leggere Genova 19-20 luglio :: A 20 anni dal G8

Draghi e noi… :: Chi sono i veri conservatori della nostra scuola …di M.Alberti e G.Benedetti

Qui, un’interessante riflessione, apparsa su il manifesto del 13/7, sulla scuola “moderna” che vorrebbe ancora farsi “impresa”. Chi sono i veri conservatori della nostra scuolaM.Alberti e G.Benedetti Con la pandemia la scuola è ritornata al centro dell’attenzione, per la necessità di sospendere la didattica in presenza e ripiegare su forme di insegnamento a distanza.Il lavoro… Continua a leggere Draghi e noi… :: Chi sono i veri conservatori della nostra scuola …di M.Alberti e G.Benedetti

La rivolta. Punto :: La miseria della sinistra …di Nicolò Molinari

L’indignazione moraleggiante che esprime la sinistra (anche/soprattutto quella dei “movimenti sociali”) di fronte a casi assurdi come l’uccisione di Adil durante un picchetto, o i massacri nelle carceri (per citare due esempi) non sono altro che il sintomo (che per me si trasforma anche in un augurio) della sua decomposizione.La “sinistra” non è più una… Continua a leggere La rivolta. Punto :: La miseria della sinistra …di Nicolò Molinari

Draghi e noi… :: “Il governo dei padroni” …di Marco Revelli

Qui, un articolo di Marco Revelli, apparso su il manifesto del 13/7, che condividiamo… La mano padronale del tandem Draghi-Bonomi «Governo dei padroni». Mi scuso per la rozzezza dell’espressione, che può apparire desueta e forse un po’ naif, ma non riesco a trovarne una migliore per sintetizzare la natura sociale (e morale) di questo governo… Continua a leggere Draghi e noi… :: “Il governo dei padroni” …di Marco Revelli