L’umanità non si arresta

L’UMANITA’ NON SI ARRESTA ARCI SOLIDARIETA’ “THOMAS SANKARA’” ORGANIZZA E INVITA TUTTI AL PRESIDIO DI SOLIDARIETA’ A DOMENICO “MIMMO” LUCANO VENERDI’ 8 OTTOBRE 2021 DALLE ORE 17 ALLE ORE 19 BIELLA VIA ITALIA PRESSO I PORTICI DEL COMUNE Che sia davvero un delinquente, ma cosa ci ha fatto credere quest’uomo in questi anni? Ha sfruttato… Continua a leggere L’umanità non si arresta

Mimmo Lucano :: “abbiate il coraggio di restare soli”

Qui di seguito la lettera di Mimmo Lucano inviata ai manifestanti di Riace. Nei giorni successivi alla condanna. È inutile dirvi che avrei voluto essere presente in mezzo a voi non solo per i saluti formali ma per qualcosa di più, per parlare senza necessità e obblighi di dover scrivere, per avvertire quella sensazione di… Continua a leggere Mimmo Lucano :: “abbiate il coraggio di restare soli”

Brucia il ghetto di Campobello di Mazara. Omar è morto

Omar è morto, basta ghetti, basta sfruttamento. Non ci sono parole che possono esprimere la rabbia e il dolore per quanto successo stanotte. È morto bruciato vivo mentre dormiva nella sua baracca Omar, un ragazzo di circa trent’anni. Questo è un morto ammazzato dall’incuria e dallo sfruttamento. Domenica durante Magal abbiamo chiesto, ancora una volta… Continua a leggere Brucia il ghetto di Campobello di Mazara. Omar è morto

Mimmo Lucano è innocente!!!

Mimmo Lucano è innocente! La Magistratura di Locri emette una sentenza sbagliata e “provocatoria”…: per screditare le candidature di “sinistra” alle elezioni regionali in Calabria; per essere smentita in Appello e far ricadere le responsabilità politiche su altri. L’umanità non si arresta. La solidarietà non è reato. Lottiamo per l’abolizione del reato di “immigrazione clandestina”.… Continua a leggere Mimmo Lucano è innocente!!!

CPR di Torino. Chiuso “l’ospedaletto” …dopo due morti!

CPR di Torino, chiuso “l’ospedaletto”: una decisione tardiva costata due vite umane La struttura d’isolamento del centro di permanenza per il rimpatrio di Torino (CPR Brunelleschi), più volte gravemente stigmatizzata dal Garante Nazionale per le persone private della libertà, è stata finalmente chiusa “L’ospedaletto” com’era chiamata in gergo la struttura di anguste celle d’isolamento, più… Continua a leggere CPR di Torino. Chiuso “l’ospedaletto” …dopo due morti!

Pubblicato
Etichettato come migranti, news

Oltre l’Afghanistan

Tutte le iniziative di solidarietà con il popolo afghano sono lodevoli e vanno sostenute, ma… scorgiamo un’ipocrisia di fondo. L’Italia ha speso 8,5 miliardi di euro per una guerra a favore della quale hanno votato tutte le forze politiche oggi in Parlamento! Come diceva Gino Strada “…se quei soldi fossero stati dati direttamente all’Afghanistan…”. Inoltre… Continua a leggere Oltre l’Afghanistan

Un libro :: Cacciateli!

Sonia Modenese ci propone un’altra lettura, utile attrezzo nella nostra “cassetta”. Concetto Vecchio, Cacciateli! Quando i migranti eravamo noi. Feltrinelli. Un libro da leggere, che racconta come in circa 20 anni emigrarono in Svizzera più di 2 milioni di italiani poverissimi, in un paese che nonostante fosse sede di organismi internazionali, di trattati e convenzioni… Continua a leggere Un libro :: Cacciateli!

Un libro :: L’orto ovvero una resistenza

È’ faticoso autoprodursi gli ortaggi, la terra è bassissima, ma è la nostra inutile e silenziosa forma di resistenza civile: oltre al classico orto estivo, che sta funzionando benissimo, abbiamo raccolto 600 kg di patate e piantato 130 piante di ogni forma di cavolo, giacché il sistema della grande distribuzione organizzata va boicottato e ad… Continua a leggere Un libro :: L’orto ovvero una resistenza