Spendete meglio i nostri soldi!!!

Inoltrate il sottostante messaggio se lo condividete Con riferimento all’annuncio del Presidente del Consiglio On. Silvio Berlusconi di inviare ad ogni famiglia italiana il libro “Due anni di governo”, mi preme comunicarVi che non desidero riceverlo,essendo un mio diritto in base alla legge per la tutela della privacy n. 675/1996 ed il relativo D.P.R. n.… Continua a leggere Spendete meglio i nostri soldi!!!

30 anni fa moriva Basaglia.

Trent’anni fa la psichiatria perse Franco Basaglia    di Maria Grazia Giannichedda In questi trent’anni che ci separano dall’estate in cui Franco Basaglia è morto, a cinquantasei anni, dopo una malattia breve e in un momento cruciale della sua vita e del suo mondo (aveva lasciato Trieste per la Regione Lazio, le leggi psichiatrica e sanitaria… Continua a leggere 30 anni fa moriva Basaglia.

SPEGNI LA CENSURA ACCENDI BLACKOUT

Il 30 giugno è la data ultima per la decisione delComune di Torino di sfrattare Radio Blackout. Radio  Blackout,  la radio delle  lotte locali, la voce degli squatter e dei NO TAV non deve chiudere. 

Un’altra buona notizia: De Gennaro condannato dalla Corte d’Appello!

Il capo della polizia condannato a un anno e quattro mesi: tentò di inquinare il processo per la mattanza alla Diaz, istigazione a false dichiarazioni! Con lui condannato anche il capo della Digos Mortola. Il Governo gli da piena fiducia e si appella alla presunzione di innocenza fino all’ultimo grado di processo.   Giusto! Chiediamo questa linea… Continua a leggere Un’altra buona notizia: De Gennaro condannato dalla Corte d’Appello!

18 giugno – CONTRO LA REPRESSIONE !!!

RETE BIELLESE SPRIGIONIAMODIRITTI SICUREZZA – PER CHI? Quasi non passa giorno che non ci giunga notizia che in qualche angolo di questa Italia un incontro più o meno fortuito con le forze dell’ordine si è tramutato in tragedia. Per Carlo Giuliani, Federico Aldovrandi, Bianzino, Ala, Cucchi quest’incontro ha segnato la fine del proprio cammino su… Continua a leggere 18 giugno – CONTRO LA REPRESSIONE !!!

Solidarietà a Umberto e Valentina !!!

Il giorno 25 Febbraio 2010 Umberto e Valentina, due compagni del collettivo Stella Rossa di Biella, entrambi studenti, hanno ricevuto un avviso di garanzia per la manifestazione del 24 Novembre 2009 contro l’accorpamento delle scuole professionali.      Sono accusati di aver guidato la manifestazione senza l’autorizzazione della questura.     Colpevoli di aver difeso i diritti degli studenti… Continua a leggere Solidarietà a Umberto e Valentina !!!

Radio Blackout di Torino non deve chiudere!

Il Comune di Torino non rinnoverà il contratto di affitto a Radio Blackout.    I 1.300 euro al mese, regolarmente versati, non possono competere con il “progetto di riqualificazione” dell’area, finanziato da Allianz e Vodafone. Questo sfratto equivale ad una censura! Una radio no profit, senza finanziamenti pubblici o privati, capace di autonomia politica, strumento straordinario… Continua a leggere Radio Blackout di Torino non deve chiudere!

La morte di Stefano e la “questione giovanile”.

La morte di Stefano Cucchi non è solo un delitto di Stato ma ci rivela l’incapacità di questo Stato di affrontare i problemi relativi alla condizione giovale. Incapace di capire e agire sui problemi, inscrive i comportamenti giovanili nel registro delle devianze e introduce nuove categorie (come il bullismo) per poter affrontare tali fenomeni soli… Continua a leggere La morte di Stefano e la “questione giovanile”.

Le nostre domande per la verità sulla morte di Stefano

Le nostre domande per la verità sulla morte di Stefano  1) In quante caserme dei carabinieri è transitato Stefano Cucchi dal momento del fermo all’arrivo a Piazzale Clodio? 2) Perché la notte dell’arresto Stefano fa chiamare un’ambulanza ma poi rifiuta di farsi trasportare in ospedale? 3) Perché i carabinieri non chiamarono il legale di fiducia… Continua a leggere Le nostre domande per la verità sulla morte di Stefano