Le rivolte. Tracce :: OCCUPATA LA EX DOGANA DI CLAVIERE

CONTRO TUTTE LE FRONTIERE31 Luglio 2021, di PASSAMONTAGNA Oggi abbiamo occupato la Ex Dogana di Claviere.Il luogo che rappresentava il controllo e la repressione della frontiera, il libero flusso di merci e turisti, diventa un rifugio autogestito, uno spazio di organizzazione politica e solidarietà diretta, libero e aperto a tutt*Abbiamo scelto di rioccupare per mantenere… Continua a leggere Le rivolte. Tracce :: OCCUPATA LA EX DOGANA DI CLAVIERE

Le rivolte. Punto :: La miseria della sinistra …di Nicolò Molinari

L’indignazione moraleggiante che esprime la sinistra (anche/soprattutto quella dei “movimenti sociali”) di fronte a casi assurdi come l’uccisione di Adil durante un picchetto, o i massacri nelle carceri (per citare due esempi) non sono altro che il sintomo (che per me si trasforma anche in un augurio) della sua decomposizione.La “sinistra” non è più una… Continua a leggere Le rivolte. Punto :: La miseria della sinistra …di Nicolò Molinari

Le rivolte. Tracce :: Chez JesOulx – Rifugio Autogestito

Il testo seguente rappresenta un tentativo, da parte di alcune persone che erano coinvolte nella Casa Cantoniera Occupata, di analizzare lo sgombero del nostro spazio e di riflettere sugli ultimi anni della nostra presenza da questo lato del confine. Ora più che mai, vogliamo invitare tutt* a venire in frontiera per dimostrare che lo sgombero… Continua a leggere Le rivolte. Tracce :: Chez JesOulx – Rifugio Autogestito

Le rivolte. Tracce :: Ottobre 2020. Lettera da Torino

Riportiamo qui una lettera che Nicolò Molinari ci ha inviato dopo i fatti di ottobre a Torino. E’ una riflessione in presa diretta, dura, viva, che non fa sconti e apre voragini nella discussione sul “che fare?”. La mettiamo qui perché ci sembra utile per fare luce sulle pratiche politiche senza dare risposte univoche… Un… Continua a leggere Le rivolte. Tracce :: Ottobre 2020. Lettera da Torino

Le rivolte. Punto :: 1980, la fine di una stagione di conflitti

Il 1980 è l’anno della fine (definitiva) di un ciclo iniziato alla fine degli anni ’60, il Sessantotto. E’ anche l’inizio della contemporaneità neoliberista che, in diverse forme, è diventata egemone nelle forme economiche, nelle dinamiche sociali, nella sostanza antropologica e nelle credenze ideologiche. Riflettere, indagare, capire è indispensabile per liberarci da rimpianti e illusioni,… Continua a leggere Le rivolte. Punto :: 1980, la fine di una stagione di conflitti

Le rivolte. Tracce :: illegale/lecito

Senza aver la pretesa di ripristinare ciò che abbiamo perso (2018-20), con l’intrusione nel blog, apriamo uno spazio di osservazione sui “movimenti in rivolta”: tracce rinvenute e segni presenti. I palazzi abbandonati vanno definiti beni sociali …di Paolo Maddalena* da il manifesto, 17/5/2019. Case occupate. In Costituzione la proprietà privata è una «derivazione dalla proprietà… Continua a leggere Le rivolte. Tracce :: illegale/lecito