Un libro :: Contare le sedie

Ester Armanino, Contare le sedie. Einaudi € 18 “Di quante vite è fatta la vita di una donna?” Così tante da dover moltiplicare i punti di vista per narrarla, per poi scoprire che i frammenti non si ricompongono. In una società frammentata è ancora più difficile. Ma la bravura, e l’originalità, di Ester Armanino è… Continua a leggere Un libro :: Contare le sedie

Un libro :: Kintu

Jennifer Nansubuga Makumbi, Kintu. 66thand2nd € 20 La storia prende avvio a Kampala in Uganda, i primi giorni del 2004, quando Kami Kintu viene, per errore, linciato dalla folla. Forse una maledizione pesa sul clan dei Kintu, da quando nel 1750 durante un viaggio trovò la morte il figlio adottivo di Kintu. Kintu in luganda… Continua a leggere Un libro :: Kintu

Un libro :: Rovesciare il mondo

Federica Tourn in Rovesciare il mondo. I movimenti delle donne e la politica (Aut Aut, 2020) traccia un mappatura di alcune esperienza di rivolta delle donne dell’ultimo decennio nel mondo. Dagli USA al Kurdistan, dall’Ucraina, alla Tunisia, alla Bosnia, dal Libano all’Italia. Attraversando movimenti come #MeToo, Non Una di Meno, Se non ora quando… Tenendo… Continua a leggere Un libro :: Rovesciare il mondo

Un libro :: La sinistra e la controriforma sanitaria

Per fermare il processo di controriforma sanitaria favorita dalla sinistra di governo occorre una nuova “riforma sanitaria” e nel Pnrr c’è solo la vecchia politica sanitaria. Questi i contenuti di un libretto importante scritto da Ivan Cavicchi, La sinistra e la sanità. ed. Castelvecchi. Qui un intervento di Ivan Cavicchi apparso su il manifesto di… Continua a leggere Un libro :: La sinistra e la controriforma sanitaria

Un libro :: La tirannia del merito

Michael J. Sandel ne La tirannia del merito, Feltrinelli ci accompagna nell’analisi delle regioni per cui questa società sia fondata, illusoriamente, sul merito. Noi pensiamo che la meritocrazia è una ideologia il cui fine ultimo sia l’efficienza di un sistema, quello capitalistico, ingiusto per definizione in quanto basato sul profitto. Così ci si nasconde dietro… Continua a leggere Un libro :: La tirannia del merito

Un libro :: La trama ideologica del discorso sulle razze

Lo storico Claudio Vercelli su il manifesto ci presenta Aurélia Michel, Il bianco e il negro. Einaudi. Un libro che finalmente ci libera dall’innocenza. Il peso della nostra cultura ha forse bisogno di una massiccia “decolonizzazione”! Non è sempre agevole muoversi tra le tante pagine del ricchissimo volume di Aurélia Michel. Anche se offre un’apprezzabile… Continua a leggere Un libro :: La trama ideologica del discorso sulle razze

Un libro :: Cacciateli!

Sonia Modenese ci propone un’altra lettura, utile attrezzo nella nostra “cassetta”. Concetto Vecchio, Cacciateli! Quando i migranti eravamo noi. Feltrinelli. Un libro da leggere, che racconta come in circa 20 anni emigrarono in Svizzera più di 2 milioni di italiani poverissimi, in un paese che nonostante fosse sede di organismi internazionali, di trattati e convenzioni… Continua a leggere Un libro :: Cacciateli!

Sputi di decoro :: Il lato violento della riqualificazione.

ll governo di Torino ordina lo spostamento del “mercato degli straccivendoli” dal centro alla periferia, ma i venditori si oppongono. Intorno si eseguono sfratti e sgomberi, nascono residenze per turisti, una scuola di scrittura, botteghe di lusso. Frammenti di voci, ricordi e appunti raccontano i disegni della riqualificazione e le ragioni della resistenza. Dal 12… Continua a leggere Sputi di decoro :: Il lato violento della riqualificazione.

Un libro :: Un’audace riflessione sui cambiamenti del lavoro digitale

Teresa Numerico presenta su il manifesto il nuovo libro di Sergio Bellucci, AI-Work. Un libro che ci “costringe” a rileggere la società tenendo insieme i mutamenti tecnologici, antropologici e politici. Il ‘900 è davvero finito e con esso quel capitalismo, quella società e una certa idea di politica. Ci troviamo in una fase in cui… Continua a leggere Un libro :: Un’audace riflessione sui cambiamenti del lavoro digitale