“Le macchine di Dio”. La sfida dell’immaginario digitale

Offriamo l’occasione di leggere un articolo di Teresa Numerico, uscito su il manifesto del 7 settembre. La riflessione della Numerico è attorno al libro di Helga Nowotny, Le macchine di Dio. Gli algoritmi predettivi e l’illusione del controllo, Luiss University Press.
Nell’illustrare le tesi del libro riflette su una tecnologia che mostra il mondo attraverso uno specchio identico al reale, ma che è solo una simulazione. In gioco ci sono elementi che definiscono le caratteristiche stesse dell’umanità, come la creatività e l’idea stessa di avvenire. Se ci affidiamo totalmente alle previsioni si rischia che il passato governi le aspettative che finiscono per avverarsi inevitabilmente.

La sfida dell’immaginario digitale.-T.Numerico.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.