Migrazioni :: La “rotta alpina”

ROTTA ALPINA, LA “FARSA” DEI CONTROLLI AL CONFINE. LE PERSONE PASSANO MA RISCHIANO DI PIÙ

Una cronaca, un bilancio, uno sguardo critico sul luogo del “passaggio” più vicino a noi: la frontiera con la Francia in fondo alla Valle di Susa. Qui migliaia di migranti ci provano e riprovano, rischiano il respingimento, le botte e la vita. Luca Rondi, per Altraeconomia e poi nel sito del Tavolo migranti di Biella, ci racconta in questo pezzo cosa e come accade che un diritto venga negato dalla civile Europa e dai paesi aderenti.

La rotta alpina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.