…dalla Palestina…

Ancora una serie di fatti e commenti che ci danno un’idea della durezza dell’esistenza palestinese sotto l’occupazione israeliana e nel regime di apartheid messo in atto da Israele.

Nel cuore di Tel Aviv un quartiere operaio abitato da mizrahi combatte contro il trasferimento forzato

Oren Ziv 19 settembre 2021 +972 magazine Le autorità israeliane e i magnati dell’immobiliare per decenni hanno trasferito gli abitanti di Givat Amal che vi erano stati mandati negli anni ‘50 per impedire ai rifugiati palestinesi di far ritorno alle proprie terre. Ora gli ultimi ancora rimasti lottano per la sola casa che abbiano mai avuto.

*********************************

È ora che Israele e l’Occidente riconoscano che la soluzione dei due-Stati è morta

Haidar Eid 19 settembre 2021 Al Jazeera Un recente sondaggio rivela che persino gli esperti occidentali e israeliani sanno che due Stati in Palestina sono impossibili. La soluzione è uno Stato unico per tutti i suoi cittadini.

*********************************

Israele cattura gli ultimi due palestinesi fuggiti

Tamara Nassar 20 Settembre 2021 The Electronic Intifada Ricatturati a Jenin anche gli ultimi due palestinesi evasi dal carcere di Gilboa.

*********************************

Israele non può essere accusato di niente

Yakov Hirschl 20 settembre 2021 Mondoweiss Israele non può essere accusato di niente, grazie alla narrazione della cultura dell’hasbaradella vittimizzazione ebraica. L’etnocentrismo ha devastato la cultura politica ebraica.

*********************************

Il sistema scolastico israeliano fa un piccolo ma significativo passo nella discussione sulla Nakba

Or Kashti 19 settembre 2021 Haaretz La nuova prova per la maturità, che sembra destinata ad estendersi oltre le attuali 55 scuole superiori, analizza le affermazioni di un capo militare israeliano che intendeva “ripulire l’interno della Galilea” dai palestinesi.

*********************************

Dopo che i cecchini israeliani hanno ucciso 40 palestinesi in 3 mesi, il capo dell’esercito ha detto: ‘così non va, rilassatevi’

Philip Weiss 17 settembre 2021 Mondoweiss Dopo che i soldati israeliani hanno ucciso “come se nulla fosse” più di 40 palestinesi in 2 mesi, il capo di stato maggiore dell’esercito ha detto: “Così non va bene” ed ha ordinato ai cecchini di “rilassarsi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *