Non lasciamoli soli !!!

La città di sotto,migranti 25 Agosto 2017 | 2 Comments

Non lasciamoli soli !!!

Insieme a loro difendiamo i diritti dei profughi politici, che sono garantiti dal Diritto Internazionale e impegnano le Nazioni all’accoglienza e all’assistenza.
Insieme a loro chiediamo che non venga calpestata la Dichiarazione universale dei diritti umani che anche il nostro paese ha sottoscritto.
Insieme a loro reclamiamo il diritto alla casa, all’assistenza sanitaria e all’istruzione che è ciò che la Costituzione vuole garantire a tutte e tutti.
Accogliamo chi fugge dalle guerre, dalle oppressioni e dalla fame offrendo servizi e assistenza, condividendo spazi e condizioni di vita.
Lottiamo insieme per una redistribuzione delle risorse che non discrimini e non escluda.
Costruiamo insieme comunità che favoriscano la solidarietà, accettino e favoriscano le differenze e il coinvolgimento di tutte e tutti.
Difendiamo insieme gli spazi occupati dai migranti quando questi garantiscono un’abitazione, servizi e una vita almeno dignitosa.
Denunciamo e combattiamo insieme le discriminazione e le intolleranze. Respingiamo gli attacchi razzisti e favoriamo l’accoglienza diffusa.
Aiutiamoli, se lo desiderano, ad uscire dal nostro paese per raggiungere famigliari, amici e comunità disperse nell’Europa.
Incontriamoci per denunciare:
 gli attacchi alle Ong presenti nel Mediterraneo, unica garanzia per i salvataggi umanitari in mare;
 le nuove forme di colonialismo, quelle delle multinazionali delle materie prime, delle tecnologie e delle armi;
 gli interessi strategici delle Nazioni europee in Africa e in Medio Oriente che favoriscono guerre, conflitti e migrazioni forzate;
 le responsabilità italiane nella vendita delle armi in Africa e in Asia che favoriscono guerre e conflitti disastrosi;
 la politica del Governo italiano nei confronti della Libia che favorisce: il consolidamento dei “campi di concentramento” per migranti sul territorio libico; il rafforzamento delle bande paramilitari dedite al traffico di migranti; l’instabilità politica in Libia…
Ritroviamoci insieme per resistere, disobbedire e sabotare le politiche del Governo ingiuste e lesive della dignità e dei diritti umani.

marco sansoè

2 Responses on “Non lasciamoli soli !!!”

  1. marco.sansoe ha detto:

    Care e cari,
    noi di Rifondazione Comunista Biellese ci siamo e ci saremo con tutto il nostro impegno,così come si è fatto solidarizzando con i migranti che protestavano nei CAS di Nuvola,manifestando con Billese Accoglie e Mondi Senza Frontiere davanti alla Prefettura contro il decreto Minniti,così come tentiamo di fare rispetto alle necessità concrete e materiali di chi arriva,persone che riteniamo nostri compagni e compagne con i quali costruire un’altra società,quella di liberi ed eguali. .
    .Un clima concentrico di vigliaccheria razzista sta soffocando a tutti i livelli il nostro territorio che va liberato dall’egemonia culturale della canaglia fascioleghista ,in stretto rapporto e comunicazione con migranti,richiedenti asilo,diniegati e rifugiati.
    Le istituzioni,in primis la Provincia, continuano a tollerare in nome dell’emergenza che chi accoglie disapplichi regole e qualità restituendo a fine percorso alla strada le persone ospitate.Chi riceve lo status di rifugiato ,se non ha trovato sul suo cammino persone amiche e volontari,non trova integrazione o futuro alcuno.Le forze ell’ordine hanno già dato dimostrazione di rastrellamenti ordinati dall’alto anche a Biella pochi mesi fa.
    Il clima pre-elettorale radicalizza il razzismo di Stato e la maggior parte delle forze politiche finisce o con il fare il doppio gioco/doppio binario o col sostenere,espulsioni,sgomberi e nefandezze varie,senza mai ricordarsi delle pesantissime responsabilità neocoloniali di sfruttamento e di guerra dell’occidente che di civilizzato ha sempre di meno.
    Dunque andiamo pure a continuare un cammino che sia all’altezza della situazione devastante e devastata che è davanti ai nostri occhi
    Non da ora pensiamo che uniti si vinca! Un caro saluto.

    Per PRC Biellese
    Lucietta Bellomo

  2. marco.sansoe ha detto:

    PARTITO MARXISTA-LENINISTA ITALIANO Organizzazione di Biella

    SEDE CENTRALE: via Antonio del Pollaiolo, 172a – 50142 FIRENZE tel. e fax 0555123164 http://www.pmli.it SEDE LOCALE: c/o Comitato ARCI “Mauro Torlaschi” str. alla Fornace, 8b – 13900 BIELLA fax: 0153701196 e-mail: pmlibiella@libero.it

    Accogliamo con favore la proposta di Marco Sansoè, dell’associazione “lacittàdisotto”, di unire tutte le sincere forza antirazziste del territorio per opporsi fermamente alle politiche ingiuste e lesive dei diritti umani del Governo Gentiloni.
    Dobbiamo lottare per il diritto alla casa, all’assistenza sanitaria e all’istruzione per tutti i migranti presenti nella nostra provincia ricordandoci che, nella quasi totalità dei casi, sono stati i paesi imperialisti, in primis Stati Uniti, Unione Europea, Russia e Cina, a finanziare, armare e dividere in clan o tribù i paesi africani e arabi fomentando tali separazioni e rivalità nell’unico interesse di depredarli successivamente di tutte le loro ricchezze economiche.
    Siamo certamente disponibili ad incontrarci per:
    Denunciare l’imperialismo internazionale.
    Denunciare gli interessi strategici delle Nazioni europee in Africa e Medio Oriente che favoriscono e fomentano guerre, conflitti e migrazioni forzate.
    Denunciare le responsabilità del Governo italiano nella vendita di armi che alimentano guerre e conflitti disastrosi.
    Denunciare la politica estera del Governo Gentiloni nei confronti della Libia che facilita l’istituzione dei “campi di concentramento” per migranti sul territorio libico, il rafforzamento delle bande paramilitari dedite al traffico di migranti e l’instabilità politica della Libia.

    Per il PMLI.Biella
    Gabriele Urban
    Biella, 27 agosto 2017

Leave a Reply