Se vince il No torniamo indietro di 30 anni. Magari!!!

La città di sotto,movimenti&reti 22 Ottobre 2016 | 0 Comments

no-referendum-piccoloRenzi: «Se vince il No torniamo indietro di 30 anni»… Magari!!!

Renzi avverte: «Se al referendum vince il ‘No’ torniamo indietro di 30 anni». Magari! 

La Vespa, la minigonna, 15 chili in meno, l’agilità, fisico mozzafiato, denti perfetti. Dove cazzo devo firmare? Quando è sto’ cacchio di referendum?

Renzi ha detto che se vince il No si torna indietro di 30 anni. Splendido!

Nel 1986 – non esistevano i contratti cococo, progetto, jobact, da dipendente a partita iva, voucher – si andava in pensione ad una età decorosa – c’era l’articolo 18 e le tutele per il lavoratore – la benzina costava £ 1.258 tradotto in € 0,65 al litro – non c’erano suv tra le palle – c’erano tanti concorsi per i posti pubblici – la Rai mandava in onda film in prima visione e trasmissioni senza interruzioni di pubblicità – non c’era il ticket nella sanità pubblica – a 25 anni ci si poteva permettere di metter su famiglia – i bambini giocavano per la strada – Berlusconi non era in politica e Renzi era il più preso per il culo dai suoi compagni alle elementari – non c’era la «buona scuola», ma la scuola era buona davvero.

Allora che aspettate a votare No!!!

Girala per salvare le future generazioni. Abbiamo poco tempo.

il manifesto, 21/10/2016

Leave a Reply