Le belle letture. La libertà di leggere, suggestioni e idee per regalare qualche libro

letture belle e utili 10 Dicembre 2013 | 1 Comment

La libertà di leggere

– Soheila Beski,          Particelle                    Ponte 33         € 15,00     Uno sguardo femminile sulle ossessioni degli uomini dell’Iran contemporaneo (che appare così vicino!).

– Teju Cole,     Città aperta                 Einaudi            € 17,50      New York raccontata con gli occhi e la lingua dell’Africa contemporanea.

– Louise Erdrich,         La casa tonda            Feltrinelli         € 19,00       Una storia in apparenza semplice, che apre uno squarcio nel mondo delle “riserve indiane” negli USA.

– Elena Ferrante,        Storia di chi fugge e di chi resta        edizioni e/o     € 19,50         L’ultimo passo della trilogia de “L’amica geniale”. 

– James Joyce,                 Finn’s Hotel                Gallucci           € 13,00          Straordinari prose inedite che collegano l’Ulisse al Finnegans Wake

– Alice Munro,  Danza delle ombre felici        Einaudi            € 19,50        Gli ultimi racconti tradotti ma i primi pubblicati. Ha vinto il Nobel ma vale molto, molto di più…

– Giuseppe Pitrè,        Il pozzo delle meraviglie         Donzelli           € 30.00         La più ampia raccolta di fiabe d’Europa: dalla Sicilia pubblicata nel 1875. Davvero straordinaria!

– Tayse Selasi,           La bellezza delle cose fragili             Einaudi            € 19,00           La storia di una famiglia “globalizzata” scompone vecchi parametri e inventa un nuovo romanzo.

– Hwang Sǒk-Yǒng,    Come l’acqua sul fiore di loto         Einaudi            € 20,00    Un capolavoro affascinante della letteratura contemporanea coreana.

– Goliarda Sapienza,              Ancestrale                  La vita felice               € 12,50        La raccolta di poesie di una delle più interessanti intellettuali italiani del dopoguerra.

– Shibata Toyo,             Se sei triste guarda il cielo                Mondadori       € 9,90              La prima raccolta di poesie scritte da una “vecchina” di 90 anni

– Aino Suola,   Amami per rendermi forte                 L’Iguana          € 16,00           Una poetessa finlandese assolutamente straordinaria appena tradotta in italiano

– Lucio Dalla – Roberto Roversi,        Nevica sulla mia mano          RCA      € 69,00                  La storia illustrata di un sodalizio; i tre CD fatti insieme e un altro CD di inediti.

– AA.VV:,         Grammatica dell’indignazione           Gruppo Abele             € 16,00            Per iniziare, una mappa sulla quale si possono tracciare percorsi da intraprendere subito.

– Borrelli, De Carolis, Napoletano, Recalcati,   Nuovi disagi nella civiltà         Einaudi    € 19,00    Dialogo a quattro voci sui mutamenti antropologici e i disagi della società contemporanea.

– Marcello De Ceccho,             Ma cos’è questa crisi             Donzelli           € 18,50          Per capire tutto della crisi spiegata da uno dei più capaci economisti italiani.

– Andrea Fumagalli,    Lavoro male comune             Bruno Mondadori        € 15,00     Oltre il lavoro, che è precario e non rende liberi, per “un reddito di base incondizionato”.

– David Harvey,                      Città ribelli                   il Saggiatore               € 20,00           I movimenti urbani dalla Comune di Parigi a Occupy di Wall Street.

– Angela Pascucci,     Potere e società in Cina                    Edizioni dell’Asino      € 12,00           Storie di resistenza nella grande trasformazione in atto verso il “capitalismo autoritario” in Cina            

– Hilary e Steven Rose,          Geni, cellule e cervelli            Codice Ed.      € 18,90        Per “la critica della scienza” a partire dalla critica della genetica e della biologia: illuminante!

– Gunter Wallraff,        Germania anni dieci               L’Orma           € 13,00        Miracolo tedesco? Il prezzo pagato dal lavoro. Inchiesta sul lavoro in Germania.

– P. Dardot – C. Laval,            La nuova ragione del mondo             DeriveApprodi             € 27,00        Forse la più lucida e completa “critica della razionalità neoliberista” in circolazione. Indispensabile…

One Response on “Le belle letture. La libertà di leggere, suggestioni e idee per regalare qualche libro”

  1. Ravecca Massimo ha detto:

    Ciò che unisce i geni è la ricorsività, la specularità. Il moltiplicarsi dell’immagine di un oggetto posto tra due specchi piani paralleli è una tipica situazione ricorsiva. Effetto ottico che i geni, in vari modi, ricreano nelle loro opere. Situazione propizia dal punto di vista intellettuale ma pericolosa dal punto di vista psicologico. L’artista genio e un po’ folle Lucio Dalla, (Roberto Roversi ricordava le sue “pazzie”, un po’ come il Vasari ricordava quelle di Leonardo da Vinci), rientrava in tal genere. Nel suo videoclip della canzone Ciao, inizia con un’inquadratura su una spiaggia in cui l’artista e due suoi amici suonano e cantano la canzone, ampliando l’immagine si scopre essere una battigia costruita su un bastimento che solca i mari del mondo, riprendendo i temi della canzone. Cfr. Ebook (amazon) di Ravecca Massimo. “Tre uomini un volto: Gesù, Leonardo e Michelangelo”. Grazie.

Leave a Reply