Domandare…

uscire dalla politica 31 Marzo 2010 | 0 Comments

Non c’è un nemico da abbattere ma una società da cambiare: lo si fa oggi, con ciò che si ha a disposizione

Domandiamo, per capire le responsabilità: dove abbiamo sbagliato e perché, cosa abbiamo fatto di utile al cambiamento? 

Domandiamo, per conoscere le forme dei bisogni, liberandoci dalla falsa urgenza della governabilità.

Domandiamo, per condividere i bisogni sociali e agire insieme.

Domandiamo, per costruire l’autogestione dei bisogni sociali, senza delegare.

Domandiamo, per criticare la democrazia rappresentativa e costruire la partecipazione politica.

E’ la società che fa la politica, questa politica, oggi, è una manifestazione della società contemporanea;  apriamo le orecchie e gli occhi e guardiamola per quello che è, …cominciamo da qui!

Usciamo dalla politica per “cambiare la società senza conquistare il potere”!  Un altro mondo è possibile.

marco sansoè

Leave a Reply