“Il grano della follia” per il 2010. Auguri a tutte e tutti !!!

Il grano della follia    di Amel Moussa Disperdi il grano della follia in qualsiasi parte voli, a oriente, a mezzogiorno, nella terra dei digiunanti assetati, nell’immaginario delle mitologie nel giorno delle case silenziose.   Semina il grano della follia perché cresca la terra e naufraghi nelle sue spighe.   Fai        quello che loro non… Continua a leggere “Il grano della follia” per il 2010. Auguri a tutte e tutti !!!

E’ morto Gustavo Buratti (Tavo Burat)

E’ morto Gustavo Buratti (Tavo Burat) persona splendida, uomo di vasta cultura laica e pluralista, sempre dalla parte dei più deboli. Ci mancherà perché insostituibile. A noi non resta altro che il suo esempio di coerenza e rigore, le molte cose che ci ha insegmato e l’urgenza di continuare il suo lavoro. marco sansoè  

Lo spazio del Vernato è definitavamente chiuso!

Chiuso !!!                                                                                                                                                                                                                                               E’ definitiva la fine dello spazio del Laboratorio sociale “la città di sotto”.  La difficoltà a trovare soluzioni nuove per la gestione dello spazio del Vernato e la volontà del padrone di casa di non affittare più lo spazio hanno sancito la fine! Finite le “speranze” concrete dobbiamo chiederci se abbia senso tenere… Continua a leggere Lo spazio del Vernato è definitavamente chiuso!

Hanno ammazzato “un negro di merda”.

Da 8 anni in Italia, a Biella, Ibrahim era nella tipica condizione di chi cerca lavoro e cambia lavori che restano precari.  Da qualche mese lavorava per un “artigiano edile”, affittava, per vivere, uno spazio di proprietà dell’imprenditore.  Uno di quei padroni che gli osservatori economici considerano la spina dorsale del nostro apparato produttivo! Quelli… Continua a leggere Hanno ammazzato “un negro di merda”.

Copenhagen. Il coraggio di cambiare la storia

Lettera aperta ai responsabili mondiali e ai rappresentanti dei popoli europei.  La situazione del pianeta è drammatica ed urge un vero trattato ecologico mondiale. Lo spiega questa lettera aperta, che critica alla base l’idea di una crescita continua di produzione e consumi.  “Copenhagen fallisce”, “Copenhagen non fallisce”, quel che è certo è che la conferenza… Continua a leggere Copenhagen. Il coraggio di cambiare la storia

per il congresso della Cgil.

Congresso CGIL  Si è avviato il dibattito dentro la Cgil intorno al Congresso che si svolgerà a maggio. Crediamo sia utile per tutti coloro che sono iscritti a questo sindacato dirci cosa pensiamo: fare analisi, condividere riflessioni, fare proposte. Trovare un modo per contare, oltre le tendenze burocratiche e le rigidità del sindacato. In questo congresso si… Continua a leggere per il congresso della Cgil.

Araba Fenice ?

Araba fenice ? nota dell’Assemblea del 21 novembre    Un piccolo gruppo di donne e di uomini (solo una decina) si è ritrovato a “la città di sotto” per capire se era possibile riaprire il Laboratorio sociale “la città di sotto”.   Trovare il modo di procedere nella costruzione di uno spazio plurale e autonomo capace di… Continua a leggere Araba Fenice ?

Come l’Araba fenice ?

Come l’Araba fenice ?   E’ possibile dare nuova vita a La città di sotto ? E’ possibile costruire un nuovo laboratorio sociale politicamente autonomo, autogestito economicamente, capace di essere luogo di ricerca, confronto, dibattito, controinformazione, azione politica e culturale alternativi ? Se sei interessata/o, se vuoi partecipare alla sua creazione e gestione vieni alla…  … Continua a leggere Come l’Araba fenice ?