Come rapportarsi alle mobilitazioni contro «green pass». Nei movimenti francesi se ne discute, e qui?

Wu Ming ci aiuta a riflettere sulla contemporaneità delle questioni legate ai vaccini, al “green pass”, ecc. Uno sguardo aperto alle letture francesi e italiane. Uno sguardo critico che può aiutarci ad evitare l’omologazione ed aprire prospettive nell’immediato futuro. https://www.wumingfoundation.com/giap/2021/07/come-rapportarsi-alle-grandi-mobilitazioni-contro-green-pass-et-similia-alcune-indicazioni-dalla-francia/

Licenziamenti: cosa aspetta la Cgil a ritirare la firma?

Da Attac Italia, Marco Bersani ci invia questo intervento. Il 29 giugno scorso, Confindustria e i sindacati confederali hanno siglato un accordo a Palazzo Chigi, con il quale si poneva fine, a partire dal 1 luglio, al blocco dei licenziamenti introdotto all’inizio della pandemia per evitare che migliaia di persone e famiglie rimanessero senza lavoro… Continua a leggere Licenziamenti: cosa aspetta la Cgil a ritirare la firma?

Roma, 25-28 luglio :: contro Vertice

Dal 25 al 28 Luglio, a Roma e online, più di 300 gruppi e movimenti della società civile, accademici e popoli indigeni, tra cui La Via Campesina, organizzano un contro-Vertice per boicottare il Vertice ONU sui Sistemi Alimentari 2021. Con lo slogan “NON IN NOSTRO NOME” la società civile dichiara di non voler essere rappresentata ad un Vertice dove… Continua a leggere Roma, 25-28 luglio :: contro Vertice

Colombia :: …per rompere il muro del silenzio sulla repressione

La repressione delle manifestazioni di massa nel paese continua durissima, violenta e spietata, nonostante le denunce delle Associazioni umanitarie.Il Coordinamento antifascista biellese e la Cicloofficina Thomas Sankara sono stati coinvolti da tre donne colombiane che vivono in Italia e che hanno voluto denunciare ciò che sta accadendo in Colombia. Grazie al grande lavoro del podcast… Continua a leggere Colombia :: …per rompere il muro del silenzio sulla repressione

Come le politiche securitarie modellano la città di Torino …di Alessandra Ferlito e Francesco Migliaccio

da Napoli MONiTOR, https://napolimonitor.it/ Abbiamo conosciuto Michele lungo la sponda meridionale della Dora, fra l’antico arsenale militare e il parco giochi chiuso da un cancello. «Abito dall’altra parte del fiume, subito dopo il ponte di metallo». Era un sabato d’ottobre del 2019 e le camionette della celere assediavano il quartiere per impedire agli straccivendoli di disporre la loro merce. Michele,… Continua a leggere Come le politiche securitarie modellano la città di Torino …di Alessandra Ferlito e Francesco Migliaccio

Colombia :: Violenze e abusi non fermano l’alternativa a Duque nelle strade

Questo intervento è apparso su il manifesto del 15 luglio, a firma di Giampaolo Contestabile, lo riportiamo per intero perché fa il punto della situazione drammatica nella quale versa la Colombia. Nel silenzio complice del governo italiano che ha con la Colombia stretti rapporti, esclusivamente in materia di collaborazione militare e di polizia per la… Continua a leggere Colombia :: Violenze e abusi non fermano l’alternativa a Duque nelle strade

NO! alle esternalizzazioni dei confini. NO! agli accordi con la Libia …di Sonia Modenese

Ho partecipato oggi (ieri) al presidio davanti a Montecitorio in concomitanza con l’inizio del dibattito che porterà alla votazione di domani sul rifinanziamento delle missioni militari con focus sulla esternalizzazione dei confini in Libia, giacché di questo si tratta.Stiamo parlando di milioni e milioni di euro che verranno dati in mano ad una struttura costituita… Continua a leggere NO! alle esternalizzazioni dei confini. NO! agli accordi con la Libia …di Sonia Modenese

Sull’orrore libico a occhi chiusi …di Filippo Miraglia

Di seguito un intervento di Filippo Miraglia apparso su il manifesto del 14 luglio. Ignorare l’orrore davanti ai nostri occhi è una costante della storia dell’Europa dell’ultimo secolo. Dai campi di sterminio nazisti, alle più recenti fosse comuni della ex Jugoslavia, noi europei abbiamo spesso scelto di chiudere gli occhi.Lo stesso si appresta a fare… Continua a leggere Sull’orrore libico a occhi chiusi …di Filippo Miraglia

Genova 19-20 luglio :: A 20 anni dal G8

A 20 ANNI DAL G8: MEMORIA E FUTURO LE RETI SOCIALI CHE PROMUOVONO LE INIZIATIVE A GENOVA INVITANO ALLA PARTECIPAZIONE Sono passati venti anni dai giorni del G8 di Genova e da quella che Amnesty International allora definì “la più grande violazione dei diritti umani in occidente dopo la seconda guerra mondiale”. Ancora oggi non… Continua a leggere Genova 19-20 luglio :: A 20 anni dal G8