Quali valori europei? Profughi “meritevoli” e “immeritevoli”

Riportiamo un commento di Piero Rizzo ad un articolo del Guardian che ci racconta la discriminazione razzista tra profughi che fuggono dalla stessa guerra o da altre guerre, apparso su “Sviluppo felice“. Separare quelli che fuggono dal conflitto in “meritevoli” e “immeritevoli” è immorale ed è un tradimento dei valori europei documentarsia cura di Piero Rizzo – Migranti e… Continua a leggere Quali valori europei? Profughi “meritevoli” e “immeritevoli”

Per una comunità senza Pass

Una comunità di donne e di uomini pensa ad una comunità di vaccinati e non vaccinati che comunica senza strumenti discriminatori o punitivi come il Green Pass. Sottoscrivi il manifesto

Sputi di decoro :: E’ Bologna la capitale del “controllo sociale digitale”

Riceviamo dai movimenti diffusi questa segnalazione… È Bologna la capitale dell’ubbidienza nel nostro ubbidiente paese. Non è dunque casuale che proprio dal capoluogo emiliano parta una “sperimentazione” che minaccia di estendersi presto ad altri comuni “virtuosi”. Nella città già rossa lo hanno chiamato “smart citizen wallet” (“portafogli del cittadino sveglio”) e rappresenta un piccolo antipasto… Continua a leggere Sputi di decoro :: E’ Bologna la capitale del “controllo sociale digitale”

La morte di Stefano Cucchi ha un colpevole: lo Stato!

“Stefano Cucchi è morto, ucciso dalle botte di chi avrebbe dovuto custodirlo e proteggerlo e dal silenzio di chi avrebbe dovuto parlare, il 22 ottobre 2009. Qualche giorno dopo le foto del suo volto tumefatto sono comparse su alcuni giornali. Subito c’è stato chi è corso a minimizzare e a difendere l’operato delle diverse forze… Continua a leggere La morte di Stefano Cucchi ha un colpevole: lo Stato!

Roma :: Provocazione contro USB

Solidarietà all’USB dal Laboratorio sociale “la Città di sotto”. Provocazione contro USB: Carabinieri nella sede di Roma alla ricerca di armi Roma, 06/04/2022 11:16 Una denuncia telefonica, una perquisizione a colpo sicuro, una pistola che salta fuori dallo scarico di un water. È la sintesi dell’operazione da film dei carabinieri andata in scena questa mattina contro l’Unione… Continua a leggere Roma :: Provocazione contro USB

Amnesty International. Rapporto 2021-22

Il 2021 doveva essere l’anno dei cambiamenti, dell’uguaglianza, del “ricostruiremo un mondo migliore”. Purtroppo, non è stato così.   Le promesse, infatti, non sono state mantenute e sempre più persone sono state abbandonate a loro stesse, in ogni parte del mondo.   Cosa è andato storto? Invece di sradicare le politiche divisive, i leader del mondo si sono ritirati nelle… Continua a leggere Amnesty International. Rapporto 2021-22

30 marzo :: Giornata nazionale di Mobilitazione sulle RSA/RSD

30 MARZO 2022 ore 14:30 Giornata Nazionale di Mobilitazione sulle RSA/RSD Roma-Ministero della Salute Sotto le Prefetture di Torino, Milano, Firenze… -Siamo anziani e persone disabili. Siamo madri, padri, nonni, zie, sorelle, fratelli, figli… Siamo parte della fetta di popolazione più vulnerabile di questo paese perché molti di noi sono affetti da gravi malattie o… Continua a leggere 30 marzo :: Giornata nazionale di Mobilitazione sulle RSA/RSD

A Voghera si vuole “processare” la vittima

Riportiamo l’attenzione sull’assassinio di Youns El Boussettaoui, ucciso a pistolettate dall’assessore leghista Massimo Adriatici il 20 luglio del 2021. In un articolo di Giuliano Santoro, apparso su il manifesto del 26 marzo, ci viene raccontato che la vittima assassinata è stata convocata davanti al giudice di pace per un reato minore. È solo l’ultima delle… Continua a leggere A Voghera si vuole “processare” la vittima

Ora che di Covid non si parla più-2

Ora che i media non parlano più di pandemia, come se tutto si fosse vaporizzato, come se l’allarmismo dei mesi precedenti non ci fosse mai stato, mentre restano le limitazioni e lo strumento discriminatorio, e sanitariamente ingiustificato, del Green Pass, apriamo e/o continuiamo la riflessione sulla gestione della pandemia e lo stato del “sistema sanitario”.… Continua a leggere Ora che di Covid non si parla più-2

Ora che di Covid non si parla più -1

Ora che i media non parlano più di pandemia, come se tutto si fosse vaporizzato, come se l’allarmismo dei mesi precedenti non ci fosse mai stato, mentre restano le limitazioni e lo strumento discriminatorio, sanitariamente ingiustificato, del Green Pass, apriamo e/o continuiamo la riflessione sulla gestione della pandemia e lo stato del “sistema sanitario”. Qui… Continua a leggere Ora che di Covid non si parla più -1