Ottobre è tempo di pace con “Sfratti Zero!”

Ottobre, è tempo di Pace con Sfratti Zero! Appello alla mobilitazione in solidarietà! Mentre la guerra in Europa e in molte parti del mondo, la crisi climatica e il COVID 19 colpiscono ancora più duramente, anche con gli aumenti speculativi e insostenibili dei costi dell’energia, mentre scadono le moratorie, uno tsunami di sfratti si abbatte… Continua a leggere Ottobre è tempo di pace con “Sfratti Zero!”

No Triv :: Trattato di non proliferazione dei combustibili fossili.

Car* Tutt*. Pochi giorni fa, il Presidente di Vanuatu, Sua Eccellenza Nikenike Vurobaravu, ha preso la parola all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e per primo ha chiesto un Trattato di non proliferazione dei combustibili fossili. Solo 2 anni fa, la proposta di un trattato di non proliferazione dei combustibili fossili era solo un’idea – una proposta… Continua a leggere No Triv :: Trattato di non proliferazione dei combustibili fossili.

Noi Non Paghiamo

💥LE ELEZIONI SONO FINITE. INIZIAMO LA LOTTA. 💥 Venerdì 30 settembre. Ore 18.00 presso Communia – Spazio di Mutuo Soccorso, Scalo San Lorenzo 33, Roma.Il Coordinamento romano della Campagna contro il carovita Noi Non Paghiamo invita tutte le realtà associative e le/i singoli/e cittadini/e interessati all’Assemblea Popolare organizzativa per preparare e lanciare la nostra presenza nei quartieri… Continua a leggere Noi Non Paghiamo

Viviamo in pianure alluvionali, dobbiamo arretrare …di Enzo Pranzini

Riportiamo qui un articolo di Enzo Pranzini, apparso su il manifesto, che al di là di quella che comunemente viene chiamata “emergenza climatica” ci invita a comprendere la natura del territorio sul quale abbiamo costruito le nostre città; a riflettere sul consumo di territorio, sulla gestione degli insediamenti e dello spazio abitativo. Forse “dobbiamo arretrare”… Continua a leggere Viviamo in pianure alluvionali, dobbiamo arretrare …di Enzo Pranzini

Il Decalogo di Energia per l’Italia

Il gruppo di ricercatori “Energia per l’Italia” si rivolge alle elettrici e agli elettori, chiamati al voto in un momento critico per il futuro del Paese. Siamo in una “tempesta perfetta” nella quale le difficoltà sociali ed economiche della pandemia non ancora risolta si sommano all’emergenza climatica e alla crisi energetica, resa ancor più drammatica dalla… Continua a leggere Il Decalogo di Energia per l’Italia

Vermogno, domenica 25/9 :: “Vite provvisorie” e…comunitarie

Il 25 ci comportiamo come se fosse il 26: continuando la costruzione di una comunità concreta che parte dal forno comunitario e che aggrega, ed è presente su un tema fondamentale quale è la sostenibilità sociale ed economica della filiera agroalimentare. Quel sistema che nel mondo del capitale ha il perno anche nella grande distribuzione… Continua a leggere Vermogno, domenica 25/9 :: “Vite provvisorie” e…comunitarie

Occupata la centrale a carbone di Fusina :: un video

Durante il Climate Camp di Venezia è partita l’occupazione della centrale a carbone di Fusina. Nonostante i tentativi della Polizia di fermare l’assalto i militanti sono riusciti a raggiungere la Centrale. Indietro non si torna, basta combustibili fossili! | Global Project Qui il breve video dell’azione: occupata la centrale a carbone di Fusina-“indietro non si… Continua a leggere Occupata la centrale a carbone di Fusina :: un video

Caro energia: è la finanza, bellezza! …di Marco Bersani

Siamo alle soglie di un autunno drammatico. L’inflazione e l’impennata dei prezzi dell’energia prefigurano una stagione di pesante peggioramento delle condizioni di vita di ampie fasce di popolazione e di possibile chiusura di moltissime attività economiche. Tutto questo dentro un contesto di crisi plurime di un modello economico che ha già prodotto emergenza sociale e… Continua a leggere Caro energia: è la finanza, bellezza! …di Marco Bersani

Inceneritore di Cavaglià :: Ritirato il progetto, vinta la battaglia!

COMUNICATO MOVIMENTO VALLEDORA INCENERITORE CAVAGLIA’: VINTA LA BATTAGLIA CONTRO L’OPERA Scadono i termini della proroga concessa al proponente, il quale annuncia in una lettera alla Provincia di Biella il ritiro del progetto presentato nel luglio scorso. Dopo lunga attesa è arrivata la comunicazione del ritiro del progetto di costruzione di un Inceneritore a Cavaglià. Questo… Continua a leggere Inceneritore di Cavaglià :: Ritirato il progetto, vinta la battaglia!

La scuola non è un “bene comune”

Riceviamo da Sonia questa conversazione. Strappi di frasi, parole disilluse, ma ancora arrabbiate, sulla scuola. Sentiamo uno stato d’animo che abbiamo condiviso per anni, frutto forse dell’impotenza, dell’impossibilità di fermare la corrente impetuosa del “produttivismo progressista”, che pensa la scuola come avviamento al mercato del lavoro e alla professione e non come uno strumento per… Continua a leggere La scuola non è un “bene comune”

Sputi di decoro :: Riqualificazione urbana a Torino: eliminare il verde!

Rubiamo e diffondiamo questo intervento di Fabio Balocco apparso sul blog di volerelaluna perché racconta una tappa torinese del processo in corso, diffuso in buona parte delle nostre città, che chiamano “riqualificazione urbana”. Lo spazio comune messo a profitto in disprezzo della qualità della vita dei cittadini. Bisogna contrastare queste scelte e impedire che si… Continua a leggere Sputi di decoro :: Riqualificazione urbana a Torino: eliminare il verde!

Cosa sono le “Case di comunità”?

Su Lavoro & Salute il medico Edoardo Turi indaga sulle Case di comunità, oggetto misterioso contenuto nel PNRR. Ricostruisce così la storia della struttura ospedaliera ed il rapporto con il territorio. Un intervento rigoroso, utile per capire dove sta andando la sanità pubblica, come controllare e contrattare le nuove tendenze e contrastare le privatizzazioni. Cosa… Continua a leggere Cosa sono le “Case di comunità”?

NO alla diga in Valsessera!

Un comunicato di Legambiente, Custodiamo la Valsessera e Comitato Tutele Fiumi ribadisce il NO alla diga in Valsessera. Dati alla mano nega che sarebbe utile ad aumentare l’acqua potabile. E denuncia una trama di interessi che andrebbe ostacolata degli Enti locali che dovrebbero essere gli unici soggetti, insieme ai cittadini, a decidere sulle politiche del… Continua a leggere NO alla diga in Valsessera!