assemblea :: Il nostro programma “elettorale” (una risposta alle critiche)

Se la voglia di lottare non c’è o sembra poca, se c’è stanchezza o indifferenza non c’è motivo per rinunciare a proporre il conflitto come principale pratica politica. Indispensabile è la consapevolezza del tempo presente, un tempo di guerre, e prima di tutto viene la pace disarmata. Occorre capovolgere il punto di vista, muoviamo lo… Continua a leggere assemblea :: Il nostro programma “elettorale” (una risposta alle critiche)

assemblea :: Non votare chi ha approvato l’aumento delle spese militari

La guerra è sparita dai giornali, dalle televisioni, dalla campagna elettorale. Ma non è sparita dai pensieri del «piccolo ma deciso gruppo di coloro che, attivi in ogni Stato e indifferenti di fronte a considerazioni e limitazioni sociali, vedono nella guerra, cioè nella fabbricazione e vendita di armi, soltanto un’occasione per promuovere i loro interessi… Continua a leggere assemblea :: Non votare chi ha approvato l’aumento delle spese militari

assemblea :: Politiche migranti

Noi pensiamo che nell’appello ( Riformare la normativa in materia di diritto dell’immigrazione, dell’asilo e della cittadinanza-Asgi ) ai partiti dell’Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (Asgi) per le elezioni di settembre ci siano le basi per avviare una politica sull’immigrazione razionale, solidale e rispettosa della Costituzione e del diritto internazionale. Siamo altrettanto convinti che… Continua a leggere assemblea :: Politiche migranti

assemblea :: La dinamica salariale come misura di civiltà

Proponiamo uno stralcio, quello conclusivo, dell’editoriale del direttore Fausto Bertinotti, apparso sull’ultimo numero di Alternative per il Socialismo, n.64, aprile-giugno 2022. Il tema del salario, centrale nei conflitti di classe, viene letto in chiave storica e politica, con un forte richiamo ai compiti del sindacato. Un’analisi critica che diventa una proposta di superamento definitivo della… Continua a leggere assemblea :: La dinamica salariale come misura di civiltà

assemblea :: Coordinamento Biella Antifascista: Contro la guerra. Nove tesi per la diserzione

1. La guerra è il mezzo più efficace usato dal capitalismo moderno per espandersi. La guerra è sempre stata lo strumento più utilizzato per affrontare e risolvere le crisi sistemiche del capitalismo.Oggi nel mondo le guerre sono molte: la Terza guerra mondiale è in corso dalla fine della Seconda, è diffusa, a intensità variabile e… Continua a leggere assemblea :: Coordinamento Biella Antifascista: Contro la guerra. Nove tesi per la diserzione

assemblea :: La vera emergenza è l’educazione dei maschi.

Il Centro destra come sempre scatenato sulla sicurezza (chissà quando istituiranno il Ministero della Paura!) per un momento si è ammutolito davanti ai dati del Viminale, per poi ripartire all’attacco sulla questione migranti. Le causa della momentanea afasia sono stati i dati dell’aumento dei “femminicidi”. Negli ultimi 12 mesi ogni tre giorni una donna è… Continua a leggere assemblea :: La vera emergenza è l’educazione dei maschi.

assemblea :: E’ la crisi dell’Occidente

“Se guardi il mondo dal Sud, rovesciando il punto di vista presuntuoso a cui siamo abituati, il nostro supponente Occidente appare, per quel che è, isolato rispetto a tanta parte dell’umanità. E se lo guardi, al suo interno, dal basso, lo vedi in una crisi profonda. La crisi dell’Occidente è un tema non di oggi,… Continua a leggere assemblea :: E’ la crisi dell’Occidente

assemblea :: La ribellione sociale, per fare ancora politica

Il carattere ideologico, pettegolo e demagogico che prevale in questo primo scorcio di campagna elettorale ci rafforza nella convinzione che anche in seguito non si parlerà della questione sociale e, ancora meno, della crisi della democratica. Le differenze tra i contendenti, nelle pratiche di governo e amministrative, sono così lievi che finirebbero per dire cose… Continua a leggere assemblea :: La ribellione sociale, per fare ancora politica

assemblea :: A proposito delle liste di “sinistra”

La crisi della democrazia rappresentativa ha bisogno di percorsi politici complessi che non si possono affrontare con la presentazione di liste elettorali frutto della sommatoria di partiti o frazioni di essi intorno ad un nome o ad uno slogan.La critica alla società capitalistica contemporanea passa anche attraverso la presa di distanze dal sistema elettorale, scegliendo… Continua a leggere assemblea :: A proposito delle liste di “sinistra”

assemblea :: Una grave crisi della politica

“Si capisce che tanta parte di gente comune possa in questo deserto essere attratta dal conflitto orizzontale, dalla paura dell’immigrato, dal leghismo, dal populismo, che sono gli effetti e non la causa di questa crisi profonda. Il vuoto è spaventoso, non c’è più una parola forte che pesi nella società e nella politica da parte… Continua a leggere assemblea :: Una grave crisi della politica