Le belle letture. 7 libri per vivere l’autunno senza ignorarne i colori

letture belle e utili 25 settembre 2011 | 0 Comments

Dean Falk,        Lingua madre. Cure materne e origine del linguaggio.         Bollati Boringhieri    Euro 19,50.          In origine il linguaggio è nella necessità di comunicazione tra madre e prole: una ipotesi al femminile.

Prem Shankar Jha,   Il caos prossimi venturo. Il capitalismo contemporaneo e la crisi delle nazioni     Neri Pozza   € 25 .            Testo che ho già segnalato, uscito nel 2007 (profetico): quel caos ora è qui e Jha ci spiega come e perché.

George Steiner,    Nel Castello di Barbablù            Garzanti    Euro 16.           Il grande studioso scrive un essenziale testo che tenta una “ridefinizione della cultura” in tempo di crisi.

Luciano Bianciardi,      Il lavoro culturale                    Feltrinelli     Euro 7.            Un piccolo capolavoro di Bianciardi, che scopre le “nostre” contraddizioni e ironizza sui nostri vizi ideologici.

Mostafa Mastur,     Osso di maiale e mani di lebbroso                Ponte33     Euro    13.                  Il “nuovo romanzo” iraniano ci racconta di una società che dietro l’apparente normalità si agita.

Raymond Queneau,       Hazard e Fissile       Einaudi     Euro  10.                Un piccolo libro esplosivo, gioioso e commovente. Inedito finora in Italia.

Durs Grünbein,   Della neve ovvero Cartesio in Germania      Einaudi   Euro 16.     La seconda raccolta tradotta in Italia di un grandissimo poeta tedesco contemporaneo.

Leave a Reply