Comitato d’agitazione permanente delle scuole biellesi. Incontro 15 settembre 2011.

Comitato agitazione scuole biellesi 17 settembre 2011 | 0 Comments

Resoconto giovedì 15 settembre 2011

Anche questa riunione ha affrontato le questioni concrete delle nomine e del TFA.

Regna la confusione e l’incertezza: abbiamo provato a diradare la nebbia che avvolge queste due questioni.

Allo scopo Davide preparerà una nota sul TFA che vorrebbe aggiungere chiarezza, senza aver la presunzione di essere definitiva.

La questione delle nomine ci induce a pensare che:

  • il Provveditorato non ha mantenuto le promesse, non ha vigilato sulle nomine e non si è fatto garante della loro correttezza;
  • i Presidi come sempre hanno gestito la nomine come un problema delle singole scuole e non come una questione che riguardasse i lavoratori che ne avevano diritto;
  • la gestione è stata come sempre caotica irrazionale e irrispettosa dei lavoratori bei confronti dei lavoratori.

Il Comitato intende denunciare la situazione raccogliendo tutti i casi anomali, oscuri o dubbi e preparare una conferenza stampa per raccontare storie di ordinaria disorganizzazione, occultamenti e ricomparse, trasformazioni e favoritismi nell’assegnazione delle cattedre.

Per fare questo chiede aiuto a tutti coloro che hanno vissuto o conoscono storie che possono aiutare a denunciare il malcostume e l’inefficienza delle istituzioni scolastiche, che ledono i diritti di lavoratori già colpiti dalla condizione di precarietà.

Raccogliere queste testimonianze sarà utile per trasformare la conferenza stampa in un autentico momento di denuncia collettiva!

Inviatele all’indirizzo e-mail del Comitato, le analizzeremo durante le riunioni, aperte a tutte/i, ogni giovedì.

Il Comitato pensa che sia necessario favorire l’attenzione dei media e dei cittadini sullo stato delle scuola in generale e delle scuole biellesi.

La scuola ha bisogno dell’attenzione della società biellese!

Pertanto invita tutti i lavoratori, docenti e Ata, a scrivere lettere ai giornali locali nelle quali si raccontino le proprie esperienze di assunzione, le situazioni lavorative, le difficoltà, le carenze, ecc…

L’obiettivo è che si parli della scuola e del peggioramento della situazione!

Se pensate di trovare ostacoli, di qualsiasi genere, potete inviarle all’indirizzo del Comitato, che le girerà ai giornali, indicando il nome o, se lo desiderate, in forma anonima.

La prossima riunione è giovedì 22 settembre, ore 17.30, presso l’ITI.

Approfondiremo ancora la questione delle nomine e del TFA .

Lavoreremo sui questionari che il Comitato ha distribuito per conoscere la situazione lavorativa delle diverse scuole, dobbiamo costruire una griglia per selezionare le informazioni in modo da ricavare i dati utili all’analisi.

il Comitato

Leave a Reply