La triste storia dei sacchetti di plastica

beni comuni,movimenti&reti 2 settembre 2009 | 0 Comments

La triste storia degli inoffensivi sacchetti di plastica che addirittura ci “regalano” i commessi dei supermercati…

Un’informazione emessa dall’Agenzia di Protezione Ambientale degli Stati Uniti rivela che si consuma approssimativamente ogni anno, in tutto il mondo, tra 500 bilioni e un trilione di sacchetti di plastica.  (Notizia National Geographic del 2 Settembre 2003)

Meno dell’1% dei sacchetti viene riciclato. É più costoso riciclare un sacchetto che produrne uno nuovo.       (Giornale di Monitoraggio della Scienza Cristiana)

“C’é una dura economia dietro il riciclo dei sacchetti di plastica. Riciclare una tonnellata di borse di plastica costa $ 4000: la stessa quantità si vende nel mercato delle materie prime a $ 32”.      Jared Blumenfeld (Direttore Del Dipartamento del Medio Ambiente in  San Francisco)

Quindi… Dove vanno a finire i sacchetti?   Uno studio del 1975 ha dimostrato che le imbarcazioni transoceaniche gettano nell’insieme 8 milioni di libbre di plastica nel mare. La ragione per cui le discariche del mondo non erano inondate di plastica, era perché la maggioranza finiva nell’oceano.      Accademia Nazionale della Scienza degli Stati Uniti

I sacchetti vengono trascinati… fino a differenti luoghi della nostra Terra … e fino ai nostri mari, laghi e fiumi.   I sacchetti trovano la loro strada verso il mare nelle fogne e negli impianti idraulici .    CNN.com/tecnhology 16 Novembre 2007

Si sono visti sacchetti di plastica galleggiare a nord del Circolo Artico vicino a Spitzbergen e molti di piú al sud, nelle isole Malvine (In Costa Artica Britannica)

I sacchetti di plastica rappresentano piú del 10% dei rifiuti che giungono a riva delle coste degli Stati Uniti.     Programma di Monitoraggio della mondezza della Marina Nazionale

I sacchetti di plastica si fotodegradano:  con il passare del tempo si decompongono in petro-polimeri più piccoli e tossici    che infine contamineranno i suoli e le vie fluviali. Di conseguenza, particelle microscopiche possono iniziare a far parte della catena alimentare.      CNN.com/tecnhology 16 Novembre 2007

L’effetto sulla vita marina può essere catastrofico. Gli uccelli restano incastrati senza speranza. Circa 200 differenti specie di vita marina, includendo balene, delfini, foche e tartarughe muoiono a causa delle borse di plastica. Muoiono dopo aver ingerito i sacchetti di plastica che scambiano per cibo.   Rapporto WWF 2005

Allora… Che facciamo?

Se usiamo una borsa di tela, possiamo risparmiare 6 sacchetti a settimana. Vale a dire, 24 sacchetti al mese. Ossia, 288 sacchetti all’anno. Ovvero, 22,176 sacchetti durante una vita media. Se solo 1 su ogni 5 persone nel nostro paese fará questo, risparmieremo  1.330.560.000.000 sacchetti durante la nostra vita.

Il Bangladesh ha proibito i sacchetti di plastica     MSNBC.com 8 Marzo 2007

La Cina ha proibito i sacchetti di plastica gratuiti     CNN.com/asia 9 Gennaio 2008

L’Irlanda fu la prima in Europa a mettere le tasse sui sacchetti di plastica nel 2002. In questo modo, ne ha ridotto il consumo del 90%.    BBC Noticias 20 Agosto 2002

Nel 2005, il Rwanda ha proibito i sacchetti di plastica.     Prensa Asociada

Anche Israele, Canada, India dell’ovest, Botswana, Kenya, Tanzania, Sud Africa, Taiwán e Singapore hanno proibito o sono in processo di proibire i sacchetti di plastica.      PlanetSave.com 16 Febbraio 2008

Il 27 Marzo 2007, San Francisco divenne la prima cittá che proibisce i sacchetti di plastica negli Stati Uniti.      NPR.org (National Public Radio)

Oakland e Boston stanno considerando la proibizione.     The Boston Globe 20 Maggio 2007

I sacchetti di plastica sono fatti di politene: un termoplastico che si ottiene dal petrolio.      CNN.com/tecnhology 16 Novembre 2007

Riducendo l’uso dei sacchetti di plastica si diminuirà il consumo del petrolio, risorsa non rinnovabile e che provoca molte guerre…

La Cina risparmierà 37 milioni di barili di petrolio ogni  anno grazie alla proibizione dei sacchetti di plastica gratuiti.   CNN.com/asia 9 Gennaio 2008

 É possibile…

C’é gente che ignora tutto questo… ma tu no… TU ORMAI LO SAI!!

Sai che tu, sí, tu, puoi aiutare il pianeta!!!

Non é niente più che averne voglia; in poco tempo si prende l’abitudine di andare al supermercato con una  BORSA DI STOFFA

Sei con noi? O non ne hai “voglia”?

Ricorda che se opti per non utilizzare borse di plastica, avrai evitato che giungano alla natura 22,176 sacchetti durante la tua vita…   E se nel diffondersi di questo messaggio, almeno due dei tuoi contatti optano per evitare i sacchetti di plastica, avremo fatto insieme un gran bene al nostro pianeta!!     È un invito. Se non lo fai, non ti succederà nulla. Se lo fai, TI sentirai meglio.

Leave a Reply